Mercato Milan: Ricardo Rodriguez dovrebbe rimanere

Ricardo Rodriguez, nonostante gli interessamenti di Arsenal e Barça, dovrebbe restare in rossonero a giocarsi il posto con Hernandez. Laxalt sacrificato?

L’arrivo a Milano di Theo Hernandez potrebbe sconvolgere in maniera definitiva le gerarchie della squadra sul settore difensivo di sinistra. Quella parte di campo, nel corso degli ultimi due anni, ha avuto un unico, incontrastato padrone. Si tratta di Ricardo Rodriguez, svizzero giunto in rossonero dal Wolfsburg nell’estate del 2017. Titolare inamovibile sia con Montella che con Gattuso, Rodriguez si è reso protagonista di campionati discreti, con qualche passaggio a vuoto. Il nuovo tecnico Giampaolo, adesso, potrà scegliere tra due calciatori che, a livello tecnico e fisico, paiono alquanto differenti.

Milan, Rodriguez si giocherà il posto con Hernandez

Secondo quanto raccolto dal quotidiano Tuttosport, dunque, a partire non sarà Rodriguez ma Diego Laxalt. L’esterno uruguaiano, arrivato in rossonero la scorsa estate, ha un valore di circa 15 milioni di euro ed è seguito da Zenit, Atalanta e (in maniera più defilata) anche dal Torino.

In caso di partenza di Laxalt (assai probabile al momento), sarà proprio lo svizzero a contendersi con Hernandez un ruolo da protagonista in campo. Discorso differente, invece, per Strinic. Il giocatore, fuori tutto l’anno per i noti problemi cardiaci, non sarà subito abile e arruolabile. Non avendo mercato, può recuperare con calma ed eventualmente essere valutato nel corso dei mesi.

Ricardo Rodriguez
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan

Le cifre di Ricardo Rodriguez al Milan

Giunto al Milan il primo luglio del 2017 per la cifra di 15 milioni di euro (si potrebbe arrivare a 18 attraverso il raggiungimento di alcuni bonus), Ricardo Rodriguez è reduce da due anni da titolare incontrastato della fascia sinistra rossonera. Il calciatore ha accumulato 69 presenze e una rete in Serie A, assieme a 3 assist. Per lui anche 6 presenze in Coppa Italia e una in Supercoppa italiana. In Europa League, per lui, sono giunte 12 partite con 3 reti messe a segno.

ultimo aggiornamento: 07-07-2019

X