Il Milan continua a seguire Sensi e Baselli per il centrocampo ma i due italiani non lasceranno i rispettivi club già a gennaio.

Il mercato è prossimo alla riapertura e per il Milan la ricerca si concentra in particolare sul centrocampista, alla luce dei seri infortuni di Biglia e Bonaventura.

Profili azzurri e giovani

Tra gli obbiettivi per la mediana rossonera, Leonardo ha iscritto sul taccuino anche i nomi di Sensi e Baselli. Tuttavia, secondo il Corriere dello Sport, né il centrocampista del Sassuolo né il Torino sono in vendita. Le due società non hanno intenzione di privarsi dei propri elementi a gennaio.

Daniele Baselli
Daniele Baselli (fonte foto https://www.facebook.com/Vola.Lazio.Vola.1900/)

Le parole di Squinzi

Pochi giorni fa, il presidente del Sassuolo Squinzi, da sempre grande tifoso del Milan, aveva dichiarato: “Da quel che leggo, il Milan non può fare mercato liberamente, ha dei paletti: quindi, Sensi rimane al Sassuolo“.

Novità da Londra?

Come è noto, il primo obbiettivo dei rossoneri è Cesc Fabregas, un profilo sicuramente meno giovane di Sensi e Baselli ma dalla caratura internazionale. Lo spagnolo classe ’87 è in scadenza di contratto: tuttavia, il Chelsea non ha intenzione di privarsi dell’ex Barcellona con sei mesi d’anticipo facendo sconti. La base di partenza dei Blues è stata di 10 milioni di sterline (pari a 12 milioni di euro) mentre il Milan non è disposto a mettere sul tavolo più di 4 milioni. Si continua a trattare…

TAG:
milan

ultimo aggiornamento: 24-12-2018


Mercato Milan: sondaggio per Irving Lozano del PSV

Mercato, Luca Pagni: “Sarri stravede per Gonzalo Higuain”