Mercato in uscita: dall’Inghilterra i media parlano di un interessamento del Newcastle per Fabio Borini. Il Milan, però, intende bloccarlo

Nella giornata di ieri, aluni mass media avevano evidenziato di un possibile interesse del Newcastle per Fabio Borini, attaccante e ala del Newcastle. Nella giornata di oggi, il portale calciomercato.com ha invece cambiato il tiro, affermando che la società rossonera non ha alcuna intenzione di cedere a gennaio il polivalente calciatore rossonero. La sua utilità, soprattutto in un periodo caratterizzato da molti infortuni, è sempre più evidente.

Milan-Borini: si prosegue assiene

Lo scorso anno il calciatore ex Liverpool e Sunderland, classe 1991, ha giocato 29 partite di campionato con la maglia rossonera, mettendo a segno due reti. Per lui anche 3 gol in 11 apparizioni di Europa League. Borini è stato impiegato in tutti i possibili ruoli di fascia: terzino d’emergenza, quindi ala destra ed esterno d’attacco all’occorrenza.

La sua corsa infaticabile e le sue discrete doti tecniche lo rendono un calciatore utile: Gattuso, per questo, non vorrebbe assolutamente farne a meno in questo delicato frangente del campionato, in cui le assenze per infortunio sono ancora molte.

Fabio Borini Milan-Torino Napoli-Milan
Ci Catania 09/08/2017 – amichevole / Milan-Betis Siviglia / foto Carmelo Imbesi/Image Sport
nella foto: Fabio Borini

Milan: Borini piace in Premier

Secondo il portale Tuttomercatoweb, sarebbe stato il Newcastle di Rafa Benitez a portare avanti un sondaggio sul polivalente calciatore rossonero. Borini, d’altronde, conosce molto bene la Premier League, avendoci giocato con le maglie di Chelsea, Liverpool e Sunderland.

Nonostante la corte dei Magpies, comunque, Borini dovrebbe proseguire la sua carriera a Milanello. Forte di un contratto in scadenza a giugno 2021 e con un valore di mercato ancora stabile attorno ai 7 milioni di euro, il Milan non ha alcuna fretta di privarsi delle prestazioni di quello che si è rivelato un validissimo professionista. Il mercato in uscita dei rossoneri vede invece in pole position i nomi dei centrocampisti Bertolacci, Halilovic e Jose Mauri.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Borini calcio mercato milan premier

ultimo aggiornamento: 07-12-2018


Serie A, le formazioni ufficiali di Juventus-Inter

Serie A, Juventus-Inter 1-0: Mandzukic decide il Derby d’Italia