Il 26 luglio 1943 nasce Mick Jagger. E’ il leader dei Rolling Stones, una delle più importanti band musicali di sempre.

Mick Jagger è nato il 26 luglio 1943 a Dartford, a una trentina di chilometri da Londra. Fin da piccolo si appassiona al canto e alla musica. In quegli anni conosce Keith Richards.

The Rolling Stones

Nel 1962, Mick Jagger fonda insieme a Richards i Rolling Stones, gruppo al quale si uniscono Brian Jones, Bill Wyman e Charlie Watts. La prima apparizione degli Stones si tiene al celebre Marquee Club di Londra il 12 luglio dello stesso anno. Nel 1965 viene pubblicata Satisfaction, canzone simbolo del gruppo.

Il successo della band

Nel 1969 muore il chitarrista Brian Jones, il quale abusava di alcol e droga, al punto da essere estromesso dal gruppo. Per la verità, anche Jagger e Richards avevano avuto problemi con gli stupefacenti, venendo arrestati in precedenza per possesso.
A quel punto, Mick decide di imprimere una svolta decisiva: nel 1972 i Rolling Stones si esibiscono negli Stati Uniti. La notorietà è ormai vastissima a livello mondiale.

https://www.youtube.com/watch?v=hev2qx1y2IU

Solista e ritorno

Nel 1980, dopo alcuni litigi con Keith e nonostante il continuo successo della band, Mick Jagger tenta una carriera da solista. Nel 1985 esce She’s the Boss, di discreto successo, in cui spicca il brano Just Another Night.
Poi, negli Anni ’90 le divergenze vengono appianate e il frontman si riunisce al gruppo.
Nel 2003 viene insignito del titolo di baronetto, lo stesso conferito ai Beatles, l’altra grande band inglese.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Mick Jagger musica rock rolling stones Satisfaction

ultimo aggiornamento: 26-07-2020


Il presidente della Repubblica Mattarella, la vita del politico e giurista siciliano

Hugo Chavez, il leader bolivariano del Venezuela