Migranti in fuga dall’hotspot di Pozzallo. In corso le ricerche per riportarli nella struttura.

POZZALLO (RAGUSA) – Migranti in fuga dall’hotspot di Pozzallo, in provincia di Ragusa. Secondo quanto riportato da Ragusanews, una cinquantina di nordafricani hanno fatto perdere le proprie tracce nel pomeriggio di sabato 8 agosto 2020.

Immediate le ricerche per riportarli nella struttura. Tra i profughi scappati non ci dovrebbero essere i 19 che sono in quarantena perché positivi al Covid-19.

Di Maio: “Sbarchi diminuiti”

Sull’argomento migranti è intervenuto anche Luigi Di Maio con un lungo post sui social: “Negli ultimi tre giorni – scrive il ministro degli Esteri – sono diminuiti in maniera drastica gli sbarchi dalla Tunisia. Questo coincide con la notizia dell’arresto di 10 trafficanti di essere umani, considerati i capi delle organizzazioni tunisine che trasportavano in maniera clandestina le persone“.

E’ una buona notizia – continua l’ex leader dei 5 Stelle – ma non bisogna abbassare la guardia, le cause dei flussi migratori sono molteplici, incluso il mare mosso e le condizioni meteorologiche“.

Luigi Di Maio
Roma 10/09/2019 – voto sulla fiducia al Governo / foto Samantha Zucchi/Insidefoto/Image nella foto: Luigi Di Maio

“Andiamo avanti con il massimo impegno”

Nel post di Di Maio non mancano gli attacchi alla Lega: “Ciò che si differenzia dalle urla e dagli slogan di qualcun altro è il dialogo e la scelta di politiche concrete. La soluzione non risiede nella propaganda o nella discriminazione del prossimo, ma nella pianificazione e nella programmazione. Detto questo, sono dell’idea che uno Stato come l’Italia non debba mai aver paura di difendere i propri confini, specie in un momento come questo, con una crisi pandemica ancora in corso. Davanti alla nostra sicurezza nazionale, non contano le ideologie o i colori politici, conta la testa“.

Ringrazio – conclude il ministro degli Esteri – la ministra Luciana Lamorgese e tutto il governo per il lavoro di squadra fatto fino ad ora. Andiamo avanti con il massimo impegno“. E presto potrebbe arrivare una seconda nave quarantena al largo della Calabria.

Negli ultimi tre giorni sono diminuiti in maniera drastica gli sbarchi dalla Tunisia. Questo coincide anche con la…

Pubblicato da Luigi Di Maio su Sabato 8 agosto 2020

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
cronaca evidenza migranti Pozzallo

ultimo aggiornamento: 09-08-2020


Due morti per peste bubbonica in Mongolia, in isolamento un villaggio

Zona rossa, ma Conte il verbale del 3 marzo lo ha visto o no? E Quando?