Milan femminile, Giacinti dopo il 5-0 al Napoli: “Sono carica e motivata”

Giacinti, attaccante del Milan e della Nazionale, ha parlato ai canali ufficiali del club dopo la vittoria sul Napoli: è grande l’ottimismo per il futuro

Il 5-0 con cui il Milan femminile si è imposto sul Napoli, nell’ultima amichevole prima dell’inizio della stagione, è un buon viatico verso il match d’esordio in Serie A contro la Roma. 5-0 il risultato conclusivo contro le partenopee. Bomber Giacinti scatenata, con una doppietta su calcio di rigore. Le altre reti portano invece la firma di Tucceri, Salvatori Rinaldi e Zigic. Maurizio Ganz, nuovo tecnico delle rossonere, può dunque ritenersi soddisfatto. Valentina Giacinti nel post partita è stata intervistata dal canale ufficiale del club, rilasciando dichiarazioni estremamente positive circa le potenzialità della squadra.

Milan, Giacinti sul Napoli: “Dobbiamo perfezionarci”

Era importantissimo affrontare questa partita con intelligenza e motivazione, anche perché sabato prossimo inizia il campionato e abbiamo bisogno di perfezionare tutte le cose e oggi abbiamo fatto una buona prestazione. Oggi ci siamo trovate bene: è stata una delle prime partite in cui eravamo tutte insieme“.

Siamo contente di quanto abbiamo fatto e in settimana cercheremo di migliorare ancora questa affinità. Lady Andrade è una grande giocatrice, ci metterà poco ad inserirsi. A livello fisico siamo già in forma, anche se si sa che nelle prima partite di campionato c’è ancora il rodaggio. Siamo comunque pronte per la Roma: la condizione fisica conta poco”.

Italia Femminile
fonte foto https://twitter.com/AzzurreFIGC

Giacinti sull’esordio con la Roma: “Siamo più consapevoli dei nostri mezzi”

In merito all’esordio in Serie A contro la Roma. “E’ una gara di campionato e vogliamo far bene. Quest’anno c’è più consapevolezza nei propri mezzi, più tranquillità nel fare le giocate, il Mondiale ha dato tanto, a me personalmente ma a tutta la squadra e al calcio femminile. Siamo contente. Per questa stagione sono carica e piena di motivazioni, di rabbia, vogliamo fare tanto. Il mister ci sta trasmettendo la giusta carica e noi siamo cariche“.

ultimo aggiornamento: 09-09-2019

X