Milan, il Tottenham fa sul serio: pronti 22 milioni per Suso

L’esterno spagnolo piace moltissimo al club inglese.

chiudi

Caricamento Player...

Il Milan è al lavoro per gli arrivi, ma anche per le cessioni. Alcune necessarie per sfoltire la rosa. Altre potrebbero arrivare per offerte irrinunciabili, anche in relazione al valore dei giocatori. Secondo quanto riferito da Tuttomercatoweb, tra i sacrificabili ci sarebbe Suso, esterno spagnolo di ventidue anni che tanto bene ha fatto la scorsa stagione. Per ora, il ragazzo è un intoccabile di Montella. Tuttavia, il pressing del Tottenham sta diventando importante: gli Spurs sarebbero pronti a investire 22 milioni sull’ex talento del Liverpool. Un’offerta non ancora da capogiro, ma che inizia ad assumere contorni interessanti per le casse del Milan, arricchite dalla linfa sino-americana arrivata in questi mesi.

Non solo Suso: in uscita anche Lapadula

Se Suso potrebbe partire, un po’ a sorpresa, qualora il Tottenham alzasse la propria offerta, ormai sembra quasi certo l’addio al Milan di Gianluca Lapadula. L’ex centravanti del Pescara, tra gli acquisti più importanti della scorsa estate, avrebbe trovato l’accordo col Genoa. In rossoblù l’attaccante di origine peruviana potrà guadagnarsi un posto da titolare e, giocando con continuità, mostrare i colpi che lo avevano portato alla ribalta dapprima in Lega Pro, poi in Serie B. Al Milan rimarrà comunque un buon ricordo di Lapa-gol, calciatore sempre disponibile al sacrificio per la squadra. Un esempio per molti, ma che rimanendo in rossonero avrebbe faticato a vedere il campo, vista la clamorosa concorrenza (André Silva e non solo…):