Milan, Kalinic in pressing sulla Fiorentina. E Belotti resta nel mirino

Il 29enne croato vuole solo il Milan, ma la società viola non molla: per Kalinic la Fiorentina chiede 30 milioni di euro cash.

chiudi

Caricamento Player...

Pantaleo Corvino frena, Nikola Kalinic spinge sull’acceleratore. Il centravanti croato è in pressing sulla Fiorentina: vuole il Milan e farà di tutto per convincere la società viole a lasciarlo partire. “Niko è incedibile”, ha ribadito il direttore generale Corvino nel corso dell’ultimo incontro (svoltosi ieri a Milano) con Tomislav Erceg, manager del giocatore. Tuttavia, la Fiorentina è disposta a vendere Kalinic, ma solo a certe cifre. Le parti sono ancora distanti, ma la volontà del calciatore potrebbe fare la differenza. Ovviamente, il Milan dovrà alzare la propria offerta, al momento ferma a 20 milioni di euro più una contropartita tecnica (Juraj Kucka o Andrea Bertolacci).

Mercato Milan, il Torino vuole 100 milioni per Belotti

Nei prossimi giorni sono attesi sviluppi. Nel frattempo, secondo quanto riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Giornale, i vertici di via Aldo Rossi continuano a monitorare la situazione di Andrea Belotti. Il “gallo” granata è uno dei grandi obiettivi di mercato del Milan, ma la valutazione del Torino (cento milioni) è ritenuta eccessiva. Nessuna trattativa in corso con il Toro, ma i dirigenti milanisti restano alla finestra.