Milan, l’analisi di Ganz su Piatek: “Mi ha stupito tantissimo, però…”

Maurizio Ganz, ai microfoni di Milan Tv, ha parlato dei due acquisti invernali dei rossoneri. Tante le lodi per Paquetà e Piatek, ma anche un appunto…

Se il Milan è riuscito a lottare fino in fondo per un posto in Champions League lo deve anche a loro due: Krzysztof Piatek e Lucas Paquetà, i due grandi innesti del mercato invernale, gli ultimi due colpi messi a segno dal direttore generale Leonardo prima del suo addio. L’attaccante polacco e il centrocampista brasiliano hanno dato ai rossoneri qualità in più in mezzo al terreno di gioco e più cattiveria sotto porta, rendendo la squadra quasi imbattibile da gennaio a marzo. Il calo dei due atleti, poi, è stato evidente nell’ultima parte della stagione: il giudizio rimane comunque positivo, come afferma Maurizio Ganz ai microfoni di Milan Tv.

Milan, Ganz su Piatek: “Deve entrare di più nella manovra”

Il giudizio su Krzysztof Piatek, con 11 reti complessive in 6 mesi tra A e Coppa Italia, non può che esser buono. Il polacco, però, può e deve ancora migliorare.

Ha dato quella continuità di gol e di rendimento che serviva alla squadra. Si è rivelato il giocatore ideale per l’attacco di questo Milan. Mi ha stupito moltissimo. Posso dire però che deve migliorare durante il gioco: deve entrare di più nella manovra e farsi trovare più pronto in mezzo al campo, tenendo la palla e facendo salire la squadra“.

Krzysztof Piatek
Krzysztof Piatek

Ganz su Paquetà: “Milan, è stato un acquisto indovinato”

L’espulsione rimediata col Bologna, con le ultime tre gare di campionato saltate per squalifica, non mutano l’idea complessiva di Ganz sul calciatore.

Serviva un uomo di qualità in mezzo al campo e Paquetà è stato il giocatore giusto. Si è inserito rapidamente nel calcio italiano, e non era facile come invece poteva essere in altri campionati. Qui ha saputo adoperarsi in vari ruoli, ha giocato anche sull’esterno. Ha dimostrato di essere un giocatore polivalente, di qualità, e per questo motivo credo sia stato un acquisto indovinato“.

ultimo aggiornamento: 14-06-2019

X