Mister Stefano Pioli punta nuovamente sul polacco, a segno di recente in Nazionale. I rossoneri hanno un estremo bisogno dei suoi gol.

Krzysztof Piatek giocherà dal primo minuto contro il Napoli, nella speranza che possa bloccarsi… stavolta definitivamente. Un’altra chance, dunque, per il polacco, autore di tre gol (due su rigore) in questa stagione. Il pistolero, dunque, guiderà l’attacco rossonero contro i partenopei, in una partita a dir poco determinante per il Milan.

L’ex Genoa – scrive La Gazzetta dello Sport – è un vero rebus: solo una grande illusione, si chiede la rosea? O forse Pioli deve ancora trovare la formula giusta che lo liberi in area? Lo scopriremo presto. Una cosa è certa: il destino di Piatek è racchiuso nelle prossime cinque partite, a iniziare da quella contro il Napoli di Carlo Ancelotti.

L’ex Genoa ha un obiettivo ben preciso: battere un colpo per convincere la dirigenza che cederlo in prestito a gennaio non è poi un’idea così buona. Kris deve difendere se stesso dal probabile approdo a Milanello di un altro centravanti, che tra l’altro potrebbe essere Ibrahimovic, mica l’ultimo arrivato.

Genoa-Milan Krzysztof Piatek

Serie A, Milan-Napoli: Piatek in campo dall’inizio

Insomma, il polacco ha bisogno di svoltare e magari la rete in Nazionale è di buon auspicio. Il Milan ha bisogno dei suoi gol, Piatek è un giocatore da ritrovare a tutti i costi. E Pioli lo sa benissimo: “Sta crescendo – ha dichiarato il tecnico alla vigilia del match contro il Napoli – è un uomo d’area: più palloni mettiamo e più lo favoriamo”.

Giusto, ma è arrivato il momento di buttarla dentro dopo aver sprecato tante occasioni). Il pistolero ha segnato i suoi primi gol da milanista proprio contro gli azzurri di Ancelotti (ma in Coppa Italia). Il Milan si augura che possa ripetersi.

Ecco un video con alcune giocate di Krzysztof Piatek:

https://www.youtube.com/watch?v=55Wnm_WivDk

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
milan Milan-Napoli Piatek

ultimo aggiornamento: 23-11-2019


Milan-Napoli, le probabili formazioni: Bonaventura verso la maglia di titolare, Lozano guida l’attacco azzurro

Milan: Bonaventura, col Napoli il ritorno di un leader fondamentale