Milan, Nikola Kalinic si allena a parte: salta il Ludogorets

Il centravanti croato non verrà convocato per la trasferta di Europa League in Bulgaria. Milan in ansia: Nikola Kalinic rischia un lungo stop.

Niente Europa League per Nikola Kalinic. Il centravanti croato, ancora alle prese con una fastidiosa infiammazione alla regione adduttoria, si è allenato a parte anche oggi, dunque non prenderà parte alla trasferta in Bulgaria. Dopo aver saltato la gara di campionato con la Spal, l’ex Fiorentina dovrà dare forfait anche in Europa. Contro il Ludogorets, Gennaro Gattuso dovrà fare a meno dell’esperto attaccante (al suo posto dovrebbe giocare André Silva), che potrebbe restare fuori a lungo.

Europa League, 16esimi di finale: Ludogorets-Milan giovedì 15 febbraio alle ore 19

Il rischio pubalgia, infatti, è dietro l’angolo. La situazione di Nikola Kalinic verrà monitorata con particolare attenzione giorno dopo giorno. Fin qui, il giocatore ha deluso, ma rimane uno dei punti di riferimento di questo Milan. Mister Rino Gattuso non ha mai nascosto la sua stima per il 30enne croato: non a caso, il tecnico rossonero lo ha più volte difeso (e schierato dal primo minuto), nonostante il disappunto dei tifosi rossoneri, che invece lo hanno spesso fischiato a San Siro. Ora Kalinic rischia un lungo stop, ma il club, ovviamente, si augura possa tornare al più presto.

ultimo aggiornamento: 14-02-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X