Milan, parla Laxalt: "Romagnoli? Che personalità!"

Milan, parla Laxalt: “Romagnoli? Che personalità!”

L’ex esterno del Genoa parla ai microfoni di Sky Sport di capitan Romagnoli e bomber Piatek, sottolineando la loro grande importanza nello spogliatoio

Solo 431 minuti spalmati in 15 partite di campionato: non sono, ovviamente, le cifre di un titolare fisso. Analizzare solo i numeri per parlare del ruolo di Diego Laxalt al Milan, però, sarebbe ingeneroso. L’esterno sinistro uruguaiano, infatti, si è sempre fatto trovare pronto quando è stato chiamato in causa come sostituto dell’intoccabile Rodriguez. Corsa, quantità e grinta da vendere: sono questi i punti di forza di un giocatore che Gattuso non ha mai messo in discussione in questa prima parte di campionato. Intervistato da Sky Sport, l’ex calciatore del Genoa ha parlato di due pezzi da novanta come Alessio Romagnoli e Krzysztof Piatek.

Laxalt: “Romagnoli, personalità da veterano”

Sono parole al miele quelle riservate da Laxalt a capitan Alessio Romagnoli, insostituibile colonna difensiva dei rossoneri. “Penso che a 24 anni – afferma l’uruguaiano – abbia la personalità di un veterano. E’ un calciatore che lavora con serietà, questo è importante. Vedere il tuo capitano lavorare in un certo modo e sfoggiare una determinata personalità ti fa capire subito quale sia il suo ruolo in campo e ti da l’idea di come deve agire un capitano“.

E’ un punto di riferimento per il gruppo, lui ci aiuta sempre molto: è quello che ci vuole per questa squadra. Romagnoli è molto giovane, ma ha una mentalità che lo porta sempre a crescere: questo è positivo per tutti noi“.

Alessio Romagnoli Betis-Milan Mateo Musacchio Bologna-Milan

Laxalt su Piatek: “Che serietà, è un orologio”

Diego Laxalt descrive con parole interessanti anche Krzysztof Piatek, il bomber polacco arrivato dal Genoa nel mercato di gennaio. Dal suo racconto emerge la straordinaria forza di volontà del giocatore: “In campo, durante l’allenamento, è un orologio. Lavora tanto e lo fa seriamente: è anche molto umile e disponibile. Fuori è uno a cui piace scherzare e ridere: questa è una bella cosa. E’ sempre positivo e sorridente“.

ultimo aggiornamento: 15-02-2019

X