Milan, Abate e Zapata verso il rinnovo

I due difensori potrebbero prolungare i loro contratti con il Milan. Già deciso, invece, il futuro di Bertolacci, Mauri e Montolivo.

Milan, Ignazio Abate e Cristian Zapata verso il prolungamento del contratto. Oltre al mercato in entrata e alle cessioni, Leonardo e Maldini, in questi mesi, dovranno affrontare anche la questione rinnovi. Sono davvero tanti, infatti, i giocatori in scadenza, dalla difesa al centrocampo.

Andrea Bertolacci lascerà sicuramente il club rossonero. L’ex Genoa non rientra nei piani del tecnico Gennaro Gattuso, che in questa stagione gli dato pochissimo spazio. Il procuratore del classe ’91 si è già attivato per trovare una nuova sistemazione al suo assistito. José Mauri ha pochissime chance di restare. L’italo-argentino si trova bene a Milano, ma difficilmente la società rossonera gli rinnoverà il contratto. Per lui potrebbero aprirsi le porte della Serie B.

Altro giro, altro giocatore in uscita. Si tratta dell’ex capitano Riccardo Montolivo, unico elemento dell’attuale rosa a non aver giocato un solo minuto quest’anno. Non solo: spesso Rino Gattuso lo ha schierato con la Primavera durante le partitelle interne disputate a Milanello, declassandolo ulteriormente. Da capire la destinazione dell’esperto centrocampista, che potrebbe anche scendere di categoria o trasferirsi all’estero (Cina?).

Ignazio Abate
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Rinnovi: Abate e Zapata restano in rossonero

Abate, invece, ha buone possibilità di rimanere al Milan. Gattuso e la dirigenza hanno apprezzato molto la disponibilità del terzino, che in questa stagione si è reinventato difensore centrale. Ignazio si è messo in discussione solo per il bene della squadra. Un leader che fa bene al gruppo e che merita la conferma.

Così come Zapata, il quale, però, ha offerte dall’estero. A gennaio il colombiano è stato a un passo dall’addio, ma l’infortunio lo ha “costretto” a restare al Milan. Leonardo e Maldini – su input di Gattuso – gli hanno proposto il rinnovo. La decisione spetta solo al calciatore.

Ecco un video con alcune giocate di Ignazio Abate:

ultimo aggiornamento: 13-03-2019

X