La Gazzetta dello Sport, nell’edizione odierna, ha evidenziato come la Commissione provinciale di vigilanza abbia ridotto la capienza di 2300 posti

Nessun allarmismo. E’ bene chiarirlo, per evitare speculazioni su una vicenda e un tema assai delicato, data l’assenza di certezze in merito al futuro dello stadio milanese. Il dato di fatto, però, è che le oscillazioni di San Siro, dopo quelle dello scorso maggio, sono state rilevate ancora una volta dalla Commissione provinciale di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo. La precauzione, immediata, è stata quella di ridurre i posti a disposizione per gli spettatori.

Gazzetta: San Siro trema, 2300 posti in meno per gli spettatori

La Rosea, nell’edizione di oggi, ha evidenziato come la Commissione abbia ridotto il numero di posti disponibili nel terzo anello. Si tratta di circa 2350 posti nei settori 307, 309 e 310. Il totale di tifosi/spettatori che potranno accedere nello storico impianto meneghino passerà dunque da 78 mila a poco più di 75 mila posti.

La stessa Commissione ha precisato che non si tratta di una decisione presa per motivi di sicurezza. Si vuole semplicemente evitare la possibilità di scene di paura collettiva simili a quelle accadute nella partita tra Inter e Juventus dello scorso 27 aprile. In quel caso si erano verificate oscillazioni e caduta di calcinacci. “Lo stadio si muove ed è normale che lo faccia. Vogliamo solo evitare precisano dalla Commissioneche si scateni la paura tra i tifosi che possono avvertire le vibrazioni“.

Matias Zaracho De Paul Kevin Bonifazi Adama Soumaoro Igli Tare San Siro André Silva Pepe Reina
San Siro

Prof. Cigada (Politecnico di Milano): “San Siro deve tremare”

Meno male che lo fa: è naturale in strutture simili. Sarebbe pericoloso il contrario. C’è stato un effetto psicosi – ha precisato lo scorso maggio alla Gazzetta il professore Alberto Cigada – dopo la caduta del ponte Morandi. Ma chi viene allo stadio da tanti anni sa che le oscillazioni non sono una novità. E non sono cambiate: le condizioni di sicurezza sono rimaste identiche a 13 anni fa, vale a dire da quando è iniziato questo percorso“.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
calcio capienza Inter milan San Siro tremore

ultimo aggiornamento: 02-08-2019


Patto col Milan, Correa vuole solo i rossoneri

Milan, idea Ajer per la difesa