Milan, senti Di Gennaro: "Quarto posto? Lotta tra rossoneri, Lazio e Roma"

Milan, senti Di Gennaro: “Quarto posto? Lotta tra rossoneri, Lazio e Roma”

Dopo gli ultimi risultati in Serie A, la corsa al quarto posto Champions si fa più appassionante che mai. Ecco il pronostico di Antonio Di Gennaro

Sette squadre in un fazzoletto di sei punti. La classifica di Serie A, al momento, vede una lotta apertissima per le posizioni che vanno dal quarto posto, ultimo per qualificarsi alla prossima Champions League al sesto (zona Europa League). Il pareggio interno della Lazio contro il Toro, fra l’altro, ha permesso al Milan di riavvicinarsi alla tanto ambita quarta posizione, distante adesso soltanto una lunghezza. Si prevede, dunque, un testa a testa serratissimo, con la Roma dietro i rossoneri di un solo punto. Antonio Di Gennaro, ex calciatore del Verona e adesso commentatore sportivo, ha fatto il quadro della situazione.

Di Gennaro: “Quarto posto? Lazio, Roma e Milan avanti”

Nella corsa al quarto posto Champions, la Lazio è ancora lì nonostante tutto. E’ quarta con pieno merito. La Roma deve crescere e non penso che sarà ancora così discontinua. Stanno venendo su tanti giovani promettenti, come Zaniolo“.

Queste due squadre, con il Milan, dovrebbero avere qualche possibilità in più delle altre per puntare al quarto posto. Dopo queste mi intriga molto l’Atalanta che ha saputo mettere in difficoltà tutti, Juventus compresa“.

Milan
Fonte foto: https://twitter.com/acmilan

Serie A, quanti scontri diretti al rientro

La ventesima giornata di Serie A vedrà molti incroci tra le squadre che ambiscono a un posto in Champions League e quelle che, invece, mirano a una qualificazione alla prossima Europa League. Roma-Torino aprirà le danze, giorno 19 gennaio alle 15. Quindi, la sera stessa, l’Inter di Spalletti ospiterà il sorprendente Sassuolo di De Zerbi.

Fiorentina-Samp, il giorno seguente, sarà un vero e proprio scontro diretto per l’Europa League, così come Napoli-Lazio per la Champions. Chiuderà le danze il Milan, impegnato giorno 21 nell’insidiosa trasferta di Marassi contro il Genoa.

ultimo aggiornamento: 30-12-2018

X