Mondiali ciclismo, i risultati di lunedì 20 settembre 2021. Ellen van Dijk ha conquistato il titolo iridato nella prova contro il tempo.

ROMA – Mondiali ciclismo, i risultati di lunedì 20 settembre 2021. Esulta Ellen van Dijk nella prova contro il tempo femminile. L’olandese è riuscita a precedere sul traguardo belga la connazionale e altra grande favorita Annemiek van Vleuten e la svizzera Marlen Reusser.

Italiane un po’ sottotono in questa prova come era prevedibile. Le due azzurre Vittoria Guazzini ed Elena Pirrone non sono riuscite ad entrare nella top 20 e ora si cercherà il riscatto nella prova in linea dove si cercherà di salire su uno dei tre gradini del podio.

Green Pass obbligatorio, tutte le regole da rispettare

I risultati della crono Under 23

Neanche nella cronometro Under 23 l’Italia è riuscita a conquistare il podio nella prova contro il tempo. Il migliore degli italiani è Filippo Baroncini, nono. La medaglia d’oro è stata conquistata dal danese Johan Price-Pejtersen davanti all’australiano Plapp e al belga Veermesch.

Italia
Italia

I convocati di Cassani per la prova in linea

Intanto Davide Cassani ha annunciato quali saranno gli italiani che correranno la prova in linea. Non ci sarà, come era prevedibile, Filippo Ganna. Il corridore piemontese, dopo l’oro nella prova contro il tempo, correrà la cronometro a squadre e poi ritornerà in Italia per il finale di stagione.

La coppia da tenere d’occhio è quella formata dal campione europeo Sonny Colbrelli e Matteo Trentin. Ma il gruppo azzurro ha anche altri ciclisti che possono piazzare la stoccata vincente Salvatore Puccio, Gianni Moscon e Alessandro De Marchi. Da tenere d’occhio anche Davide Ballerini, Nicola Bagioli e Diego Ulissi. Uno di loro sarà la riserva e la decisione definitiva sarà presa solamente a poche ore dall’inizio della gara. Ci aspettiamo un’Italia ancora protagonista

ultimo aggiornamento: 20-09-2021


La rosa dell’Italia maschile di volley campione d’Europa

Basket, la Virtus Bologna vince la Supercoppa. Milano sconfitto in finale