MotoGP, il resoconto delle prove libere del GP d’Andalucia: Maverick Vinales davanti a tutti nella giornata di venerdì.

JEREZ DE LA FRONTERA (SPAGNA) – Le prove libere del GP d’Andalucia, secondo appuntamento con il Mondiale della MotoGP, si sono aperte nel segno della Yamaha. Il miglior crono complessivo è quello di Maverick Vinales davanti a Valentino Rossi e Brad Binder.

Le altre classi – In Moto3 miglior tempo complessivo di Raul Fernandez che è riuscito a sfruttare la mattina con Tatsuki Suzuki e Filip Salac alle sue spalle. 5° Andrea Migno.

In Moto2 è Marco Bezzecchi il più veloce in questo venerdì con Tetsuta Nagashima e Jorge Navarro subito dietro.

MotoGP, il resoconto della FP2

Tempi molto più alti nella FP2. Il miglior crono è di Takaaki Nakagami davanti a Johann Zarco e Pol Espargaro. Mobidelli, Vinales, Quartararo, Mir, Rossi, Bagnaia e Miller vanno a completare la top ten. 12° Andrea Dovizioso davanti al compagno di squadra Danilo Petrucci.

Le altri classi

John McPhee firma il miglior crono nella seconda sessione di prove libere della Moto3 precedendo Andrea Migno e Albert Arenas. 4° Tony Arbolino, 5° Niccolò Antonelli, 10° Dennis Foggia.

In Moto2, anche se con tempi più alti, nel pomeriggio il miglior crono è firmato da Luca Marini davanti a Marco Bezzecchi e Tetsuta Nagashima. 8° Enea Bastianini, 10° Nicolò Bulega.

MotoGP, il resoconto della FP1

Maverick Vinales davanti al compagno di squadra Valentino Rossi, staccato solo di un decimo. Terzo posto per Brad Binder che precede Franco Morbidelli, Pol Espargaro, Miguel Oliveira, Takaaki Nakgami, Aleix Espargaro e Andrea Dovizioso. Indietro sia Danilo Petrucci (16°) che Francesco Bagnaia (17°). Sol 13esimo Fabio Quartararo.

Marquez a riposo – Non scenderà in pista in questo venerdì Marc Marquez. Le prove per verificare la sua condizione saranno fatte sabato quando si deciderà il weekend dello spagnolo.

Marc Marquez
Marc Marquez

Le altre classi

In Moto3 è stato lo spagnolo Raul Fernandez a firmare il miglior crono davanti a Tatsuki Suzuki e la sorpresa Filip Salac. Il migliore degli italiani è Andrea Migno in quinta posizione. 8° Tony Arbolino, 10° Stefano Nepa. Nelle retrovie il leader del Mondiale, Albert Arenas, solo diciottesimo.

In Moto2 il miglior tempo è di Marco Bezzecchi che per meno di un decimo ha chiuso davanti al leader del campionato Tetsuta Nagashima e Jorge Navarro. Tanta Italia nella top ten: 4° Lorenzo Baldassarri, 5° Nicolò Bulega, 7° Luca Marini, 9° Stefano Manzi.

Notizia in aggiornamento

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
gp andalucia MotoGP motori valentino rossi

ultimo aggiornamento: 24-07-2020


Porsche 917: l’auto da competizione posseduta (e guidata) anche da Steve McQueen

Formula 1, ufficiale Imola. Terza tappa italiana dopo Monza e Mugello