Andrea Iannone firma il miglior tempo nelle prove libere del Gran Premio d’Australia, diciassettesimo appuntamento stagionale con la MotoGP.

PHILIPP ISLAND (AUSTRALIA) – Le prove libere sul circuito di Phillip Island parlano italiano. Il miglior crono complessivo è stato fatto registrare da Andrea Iannone davanti a Danilo Petrucci, Maverick Viñales e Andrea Dovizioso. Settimo tempo per il leader iridato Marc Márquez.

Marc Marquez
Marc Marquez (fonte foto https://twitter.com/marcmarquez93)

MotoGP, il resoconto della FP1 del Gran Premio d’Australia 2018

Nelle prime prove libere del Gran Premio d’Australia il miglior tempo è stato fatto da Maverick Viñales (1’29″952) che per meno di un decimo ha preceduto Jack Miller (1’29″989) e Danilo Petrucci (1’30″027). Quarto tempo per Andrea Dovizioso (1’30″121). Più staccati Cal Crutchlow (1’30″266), Marc Márquez (1’30″384), Andrea Iannone (1’30″418), Johann Zarco (1’30″658) e Karel Abraham (1’30″772). Decima posizione per Valentino Rossi (1’30″828). 18° Franco Morbidelli (1’31″670).

Dominio spagnolo nella FP1 della Moto3 con Jorge Martin (1’38″841) davanti a Marcos Ramirez (1’38″974) e Aron Canet (1’39″125). 4° Tony Arbolino (1’39″162). Nei primi dieci anche Enea Bastianini (1’39″231), 7°, Marco Bezzecchi (1’39″285), 9°, e Fabio Di Giannantonio (1’39″375), 10°.

In Moto2 il miglior crono è stato di Marcel Schrötter (1’33″768) davanti a Brad Binder (1’33″942) e Mattia Pasini (1’34″010). 4° il leader del Mondiale Francesco Bagnaia (1’34″285).

MotoGP, il resoconto della FP2 del Gran Premio d’Australia 2018

Come detto in precedenza, nelle seconde prove libere il miglior crono è stato di Andrea Iannone (1’29″131) davanti a Danilo Petrucci (1’29″291) e Maverick Viñales (1’29″354). 4° Andrea Dovizioso (1’29″406) con Cal Crutchlow (1’29″616) e Johann Zarco (1’29″686) davanti al leader iridato Marc Márquez (1’29″739). Jack Miller (1’29″838), Alex Rins (1’29″918) e Valentino Rossi (1’30″133) completano la top ten.

Di seguito il tweet con tutti i tempi della giornata

In Moto3 ancora dominio spagnolo nella FP2 con Aron Canet (1’37″285) che precede il leader del Mondiale Jorge Martin (1’37″396) e Marco Ramirez (1’37″398). In scia dei primi Marco Bezzecchi (1’37″458) che ha firmato il quarto tempo. 6° Lorenzo Dalla Porta (1’37″588), 9° Tony Arbolino (1’37″863), 10° Enea Bastianini (1’37″867).

In Moto2 il migliore è stato Brad Binder (1’33″701) davanti a Marcel Schrötter (1’33″959) e Iker Leuconia (1’34″051). 4° Francesco Bagnaia (1’34″066), 7° Mattia Pasini (1’34″270), 10° Andrea Locatelli (1’34″587).

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Andrea Iannone Marc Marquez MotoGP motori

ultimo aggiornamento: 26-10-2018


Lutto nel mondo del volley, è morta Sara Anzanello

Tennis, morto a 34 anni Todd Reid