Verso Napoli-Milan, Bakayoko favorito per il debutto dal 1′

Il neo-acquisto Tiémoué Bakayoko sta impressionando negli allenamenti a Milanello, tanto da convincere Gattuso a impiegarlo dall’inizio nel match contro il Napoli in programma sabato sera.

La grande novità nel match di esordio del Milan al “San Paolo” contro il Napoli (sabato 25 agosto alle 20.45), oltre all’ex Higuain, potrebbe essere Tiémoué Bakayoko. Il centrocampista francese arrivato in prestito dal Chelsea avrebbe infatti convinto il tecnico rossonero Gattuso negli allenamenti svolti a Carnago. L’ex Monaco, infatti, ha già un grande condizione fisica e atletica, oltre a una grinta che va a nozze con quanto richiesto da Ringhio alla sua truppa.

La squalifica di Hakan

Complice la squalifica che costringe Calhanoglu ai box, l’allenatore del Milan sta valutando più soluzioni ma quella più quotata prevede l’avanzamento di Bonaventura nel tridente con Higuain e Suso e l’inserimento proprio di Bakayoko in mediana al fianco di Biglia e Kessié.

Hakan Calhanoglu
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Le parole dell’ex compagno

Appena ieri, sulle colonne de La Gazzetta dello Sport, il difensore del Monaco Andrea Raggi ha parlato del su ex compagno ai tempi monegaschi: “Come caratteristica principale direi che fisicamente è molto forte. Ma la cosa non gli impedisce di essere un giocatore molto tecnico. Ha parecchie altre qualità: è abile nel recupero palla e quando va in incursione è difficile fermarlo, perché ha anche un buon dribbling. E poi è forte di testa. Nell’anno del titolo si è messo in luce con tutte le sue doti. I risultati si sono visti anche in Champions. Ruolo perfetto? Quello che ricopriva da noi, da secondo centrale di centrocampo“.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 20-08-2018

Fabio Acri

X