Nazionali, bene Kessié con la Costa d’Avorio. Çalhanoglu e Bonucci vanno ko

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Serata non eccezionale per i rossoneri impegnati in Nazionale. L’unico a vincere è Kessié con la sua Costa d’Avorio.

ROMA – Non è stata una serata positiva per i rossoneri impegnati con le proprie nazionali. In Spagna partita non eccezionale per Leonardo Bonucci. Il difensore italiano sbaglia molti passaggi per lui sicuramente semplici e provoca la punizione che porta il vantaggio di Isco. Fallo che gli costa anche il cartellino giallo che lo costringerà a saltare la partita contro Israele per squalifica.

Leonardo Bonucci - Riccardo Montolivo
Leonardo Bonucci-Riccardo Montolivo

In panchina Gigio Donnarumma e Andrea Conti mentre Riccardo Montolivo e Suso finiscono in tribuna.

Sconfitta anche per la Turchia di Hakan Çalhanoglu: il rossonero gioca 68 minuti da trequartista ma non incide con la sua nazionale che perde nettamente 2-0 in Ucraina.

Hakan Calhanoglu
Hakan Calhanoglu

L’unico che sorride è Kessié: vittoria esterna per la Costa d’Avorio

L’unico rossonero a sorridere è Frank Kessié: il centrocampista rossonero conquista la vittoria contro la Costa d’Avorio in casa del Gabon. Per il mediano 90 minuti di grande spessore che confermano l’ottimo momento di forma.

Franck Kessie
Franck Kessie

Partenza dalla panchina per Nikola Kalinic nella sfida della sua Croazia contro il Kosovo. Il match è stato sospeso dopo soli 26 minuti per impraticabilità del campo a causa della forte pioggia scesa nella giornata odierna.

Nikola Kalinic
Nikola Kalinic

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 02-09-2017

Francesco Spagnolo

Per favore attiva Java Script[ ? ]