Nuova Mini elettrica, il teaser ufficiale in vista del debutto a New York

Mini, ecco il teaser della prima elettrica

La casa britannica ha affidato ad un breve filmato il lancio di quella che sarà la nuova Mini elettrica in vista dell’apertura del Salone di New York.

In vista del Salone di New York 2018, che si terrà dal 30 marzo all’8 aprile, la Mini ha pubblicato un breve video teaser per annunciare la presentazione di un modello “come nessun altro”. Si tratta della nuova Mini elettrica, che debutterà ad esattamente dieci anni di distanza dal primo modello (la Mini E) prodotto dalla casa britannica nel 2008 in una edizione limitata da 600 esemplari.

Il teaser della nuova Mini elettrica

Nel video, della durata di 20 secondi, si vede un modello Mini d’epoca (con quattro fanali aggiuntivi sulla griglia anteriore) che esce da un box auto, dopo che la saracinesca si è alzata piuttosto lentamente. Le immagini si interrompono bruscamente e compaiono due brevi scritte: “vieni a vedere cosa c’è dentro, New York City, 27 marzo 2018“. Insomma, appuntamento nella Grande Mela per saperne di più. Infatti, come ogni teaser che si rispetti, anche questo video griffato Mini non permette di carpire nessuna particolare informazione circa le peculiarità della nuova proposta del costruttore britannico.

Non mancano, però, alcuni indizi seppur non particolarmente evidenti. Il primo riguarda la dotazione – mutuata dagli allestimenti destinati alle competizioni rally – dei fanali montati sul modello classico utilizzato nel teaser. Oltre alle due luci rotonde tradizionali, sulla calandra sono montati altri quattro fanali. Ciò potrebbe suggerire che la prossima Mini conterà molto di più sull’energia elettrica. Un secondo indizio deriva invece dal logo verde, che è quello che l’azienda utilizza per i propri modelli ‘green’ e che finora era stato adocchiato solo su alcuni prototipi in prova.

Nuova Mini Elettrica
Fonte immagine: https://www.flickr.com/photos/93207294@N04/37004982110

Una Mini elettrica entro il 2019

L’azienda affiliata alla BMW aveva già annunciato la produzione di un modello elettrico e la relativa commercializzazione per il 2019; inoltre, già nel corso del Salone di Francoforte 2017, era stata presentata una Mini Electric Concept senza fornire però nessuna indicazione specifica. L’unico dato certo è che la nuova elettrica Mini sarà alimentata da una batteria agli ioni di litio. Per il resto (potenza, autonomia e consumi) bisognerà attendere la presentazione ufficiale a New York.

Resta però qualche dubbio, sollevato proprio dal teaser, dal momento che quella che si vede nel video è una versione classica. Questa scelta sembra confondere un po’ le acque per accrescere l’attesa attorno al lancio del prodotto. Il prototipo presentato a Francoforte, in realtà, si mostrava molto più fedele alla linea estetica delle nuove generazioni Mini, una city car compatta a tre porte caratterizzata dal profilo in classico stile Mini. Dal momento che i concept possono essere tanto confermati quanto completamente rivoluzionati, la nuova Mini elettrica resta ancora tutta da scoprire, a pochi giorni dalla presentazione di un’altra britannica elettrica, l’I-PACE della Jaguar.

Fonte immagine: https://www.flickr.com/photos/fabianp/38845944724

Fonte immagine: https://www.flickr.com/photos/93207294@N04/37004982110

ultimo aggiornamento: 28-03-2018

X