Formula 1, pole position per Charles Leclerc a Monaco. Il pilota della Ferrari chiude a muro: “Peccato ma sono contento”.

Charles Leclerc centra l’impresa e si prende la pole position a Montecarlo, nel suggestivo GP del principato di Monaco, dove la prima posizione può fare la differenza in gara.

F1, pole position per Charles Leclerc al GP di Monaco.

Ad un anno e mezzo di distanza dall’ultima volta, la Ferrari torna in pole position con Charles Leclerc, che conquista la prima posizione sulla griglia di partenza per il GP di Monaco. La Ferrari aveva iniziato bene il fine settimana di gara e piazza il colpaccio con la pole del Predestinato. Dopo aver concluso il giro e fatto registrare il miglior tempo (1’10″346), il ferrarista è finito a muro.

I meccanici della Rossa però sono al lavoro sulla monoposto, che ha avuto problemi al cambio. Nel caso in cui si dovesse procedere con la sostituzione del pezzo, Leclerc perderebbe cinque posizioni.

Secondo posto per Max Verstappen, terzo sulla griglia di partenza Bottas. Quarto posto per Sainz, solo settimo Lewis Hamilton.

Charles Leclerc
Charles Leclerc

Leclerc, “Peccato chiudere a muro ma sono felici. Sono preoccupato per il cambio”

“E’ un peccato chiudere a muro, non c’è la solita sensazione di gioia ma sono molto felice per il primo giro che sono riuscito a fare. La prima curva è sempre complicata per me, ma il 2° e 3° settore sono stati perfetti. Sono davvero felice di essere in pole. E’ stato difficile gestirmi dopo le prima prove, sono riuscito a mettere insieme i pezzi in questa qualifica ed è andata bene. La giornata importante però arriva domani, quando si fanno i punti, ma è una grande soddisfazione essere in pole. Cosa aspettarmi dalla gara? Sono sempre stato sfortunato qui e voglio aspettare domani. Il cambio? Sì, onestamente sono preoccupato”, ha dichiarato Leclerc ai microfoni di Sky.

TAG:
primo piano

ultimo aggiornamento: 22-05-2021


Le regole per viaggiare in Italia e all’estero

Quali sono le auto più affidabili