La Polonia invade la Repubblica Ceca per errore. E non ci sono state le scuse ufficiali.

VARSAVIA (POLONIA) – La Polonia invade la Repubblica Ceca ma è un errore. Durante un’esercitazione i militari di Varsavia sono entrati in territorio ‘nemico’ senza accorgersi di aver superato il confine.

La notizia è stata riporta dalla Bbc e dai media locali anche se i dettagli di questa operazione restano segreti. Non è chiaro quanto sia durata questa operazione con i militari che in un primo momento hanno risposto in modo duro a chi chiedeva spiegazioni. Solo dopo un po’ di tempo hanno ricevuto l’ordine di ritirarsi. Un errore che potrebbe far scoppiare un caso diplomatico anche se, fino ad ora, non ci sono segnali in questo senso.

Green Pass obbligatorio, tutte le regole da rispettare

Niente scuse ufficiali

Un errore che non ha portato, almeno fino a questo momento, a scuse ufficiali da parte di Varsavia. Sottovoce la Polonia ha fatto capire di aver sbagliato.

Nelle prossime ore possibili dei contatti tra i governi per cercare di chiarire definitivamente l’episodio. L’esercitazione, infatti, non è mai stata comunicata a Praga che si è trovata impreparata nel momento dell’invasione. Una vicenda che ha attirato anche l’attenzione di molti curiosi che si sono avvicinati ai mezzi per sapere cosa stava succedendo. Fortunatamente, la situazione è tornata alla normalità dopo poco tempo.

Esercito Polonia
fonte foto https://it.wikipedia.org/wiki/Wojska_L%C4%85dowe#/media/File:Flag_of_the_Polish_Land_Forces.svg

I mezzi polacchi in Repubblica Ceca

Un’invasione fatta con diversi mezzi. Il confine, infatti, è stato oltrepassato con un jeep Humvee, armi pesanti, anticarro e dispositivi elettronici. Una questione che ha subito preoccupato la Repubblica Ceca con le autorità locali che hanno chiesto spiegazione ai ‘colleghi’.

Dopo un primo momento di tensione, la situazione è tornata alla normalità con il ritiro da parte dei militari. Un errore sicuramente molto particolare visto che non capita tutti i giorni. E Varsavia ora è chiamata a presentare delle scuse ufficiali.

fonte foto copertina https://it.wikipedia.org/wiki/Wojska_L%C4%85dowe#/media/File:Flag_of_the_Polish_Land_Forces.svg

ultimo aggiornamento: 14-06-2020


Alitalia ed ex Ilva, vertice a Palazzo Chigi

Lutto nel mondo dell’editoria, è morto Luigi Spagnol