Il Question Time del ministro Vincenzo Spadafora alla Camera
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Serie A, Spadafora: “Protocollo Figc modificato. Via libera agli allenamenti di squadra”

Vincenzo Spadafora

Question Time Spadafora alla Camera: “Protocollo Figc modificato. Via libera agli allenamenti”.

ROMA – “Protocollo modificato dalla Figc, gli allenamenti collettivi riprenderanno dal 18 maggio”. L’annuncio è stato fatto dal ministro Spadafora durante il Question Time alla Camera.

Come fare soldi con le criptovalute e guadagnare?

Se il campionato riprenderà – ha aggiunto il titolare del Dicastero dello Sport – sarà grazie al fatto che ci saremmo arrivati mettendo tutto e tutti in sicurezza e non con la fretta irresponsabile o strumentale di chicchessia. Capisco che la mia delega riguardi tutto lo sport ma è normale che ci sia maggiore attenzione per il calcio“.

“Ripartire sì ma in sicurezza”

Il motto utilizzato dal ministro Spadafora in Aula è stato quello di “ripartire sì ma in sicurezza“. “Quello che vorremmo fare è riaprire il campionato – ha aggiunto l’esponente grillino – ma nelle condizioni che possano garantire la salvaguardia di tutti e quindi nessun altro stop alla stagione“.

Qualcuno si è chiesto – ha sottolineato il titolare del Dicastero dello Sport – perché non si chiude un negozio se la cassiera è positiva e se questo accade a un calciatore lo si manda in quarantena. Perché in questo sport è difficile mantenere le distanze“.

Vincenzo Spadafora
Roma 09/09/2019 – Camera dei Deputati voto di fiducia al nuovo Governo / foto Samantha Zucchi/Insidefoto/Image nella foto: Vincenzo Spadafora

La Lega Serie A: “Pronti a ripartire il 13 giugno”

Fino a questo momento il via libera è arrivato solo per gli allenamenti mentre per il campionato bisognerà attendere qualche giorno in più. Il Governo si è preso del tempo per valutare la possibilità di riprendere la stagione nelle prossime settimane.

Nell’ultima assemblea di Lega si è deciso di stabilire il 13 giugno come prima data utile per un ritorno in campo. Tempistiche che consentirebbero anche di concludere la Coppa Italia entro il 2 agosto, data limite fissata dall’Uefa per poi iniziare Champions ed Europa League. Ma si attende l’ok del Governo per iniziare a stabilire il calendario.

Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus.

https://www.facebook.com/1420513984938241/videos/278483523290050/

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 19 Marzo 2021 14:26

Boccia: “Spostamenti tra regioni decideremo a fine mese”

nl pixel