Renato Sanches vuole il Milan, con il Bayern si tratta sulla formula

Il portoghese Renato Sanches ha preso la sua decisione. Operazione da 40 milioni di euro: i rossoneri puntano al prestito con diritto di riscatto.

chiudi

Caricamento Player...

Renato Sanches al Milan, l’affare si farà. Perché i vertici di via Aldo Rossi stravedono per il giovane portoghese, che, a sua volta, ha già scelto i rossoneri. L’operazione dovrebbe andare in porto per una cifra vicina ai 40 milioni di euro. Per il 19enne centrocampista è pronto un contratto quadriennale da 3 milioni a stagione. L’accordo è stato raggiunto nel corso del summit in Sardegna fra l’amministratore delegato milanista, Marco Fassone, il direttore sportivo Massimiliano Mirabelli e l’agente del ragazzo, il manager Jorge Mendes.

Mercato Milan, Renato Sanches in cima alla lista dei rossoneri

Al Milan, dunque, non resta che strappare il sì del Bayern Monaco, club titolare del cartellino del giocatore. Non è tanto la valutazione quanto la formula del trasferimento a dividere, al momento, le due società. Il Milan punta a un prestito oneroso (da 7-8 milioni di euro), preferibilmente biennale, con diritto di riscatto facilmente attivabile, magari dilazionato in tre anni. I tedeschi, invece, preferirebbero un trasferimento a titolo definitivo o, in alternativa, un prestito oneroso con obbligo di riscatto. Le parti sono al lavoro per trovare una soluzione. Come detto, l’affare si farà: Renato Sanches vuole solo il Milan.