Nuovo scivolone per Fognini a Wimbledon. Il ligure perde al terzo turno e si sfoga: “Maledetti inglesi. Su questo circolo dovrebbe scoppiare una bomba”.

LONDRA (INGHILTERRA) – Fabio Fognini nella bufera. Il tennista italiano perde in tre set contro Tennys Sandgren ai sedicesimi di finale di Wimbledon. Ma al termine del secondo parziale il ligure cade in una nuova ‘Fogninata’ lasciandosi andare ad uno sfogo che è stato catturato con lo smartphone.

E’ giusto giocare qua? – ha detto Fognini riferendosi al campo 14 – maledetti inglesi. Scoppiasse una bomba su ‘sto circolo. Una bomba deve scoppiare qui“.

Di seguito il video con le parole di Fabio Fognini

Wimbledon, Fognini si sfoga e poi chiede scusa

Le parole di Fabio Fognini hanno scatenato la dura reazione dei social con persone che hanno chiesto di bandire a vita il ligure dal torneo inglese mentre altri hanno suggerito al tennista italiano di non scherzare su alcune cose. Il diretto interessato si è scusato anche se non con troppa convinzione: “Se qualcuno si è sentito offeso chiedo scusa, ma non ho altro da aggiungere“.

Possibile che nelle prossime ore possano esserci delle scuse maggiormente convinte da parte di Fognini che sta ancora dirigendo la dura sconfitta contro l’americano Sandgren.

Fabio Fognini
fonte foto https://twitter.com/ATP_Tour

Wimbledon, i risultati degli italiani: Berrettini agli ottavi di finale

Non è stato un terzo turno fortunato per i colori azzurro. Il primo a salutare è stato Thomas Fabbiano che ha perso in tre set (4-6 6-7 4-6) contro Fernando Verdasco. Meno fatica per l’iberico rispetto al nostro atleta che ha pagato il fatto di aver concluso i due match precedenti al quinto set. Stessa sorte e punteggio uguale (3-6 6-7 3-6) per Fabio Fognini che, a sorpresa, ha ceduto il passo a Tennys Sandgren, numero 94 al mondo. Una sconfitta che ha provocato la dura reazione del ligure.

L’unico ad approdare agli ottavi di finale è Matteo Berrettini che con una pazzesca rimonta supera al quinto set (6-7 7-6 4-6 7-6 6-3) Diego Schwartzman. L’argentino nel quarto parziale ha avuto ben tre possibilità per chiudere il match ma l’azzurro ha annullato le palle break e poi ha chiuso al set decisivo. Ora agli ottavi il vincente tra Pouille e Federer.

fonte foto copertina https://twitter.com/ATP_Tour

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
Fabio Fognini Matteo Berrettini Tennis Wimbledon

ultimo aggiornamento: 06-07-2019


Tour de France 2019, Mike Teunissen la prima Maglia Gialla

Universiade 2019, Rosatelli e trap mixed oro. Nuoto, scherma e tuffi show