Accordo raggiunto tra i Della Valle e Rocco Commisso per la cessione della Fiorentina.

Fiorentina a Commisso. Dopo che la dirigenza viola ha confermato ufficialmente di aver messo in vendita la società e di essere impegnata in trattative per la cessione, arrivano conferme anche sul nuovo proprietario del club. Si tratta, come anticipato in tempi non ancora sospetti dal NYT, di Rocco Commisso.

Fiorentina a Rocco Commisso

La cessione della Fiorentina a Commisso è stata confermata da una nota del club Viola. Immediato anche il commento del nuovo proprietario che ha voluto esprimere il suo gradimento per il calcio italiano.

“Sono un fan del calcio italiano da sempre e non ci sono parole per descrivere quanto sia incredibilmente onorato di avere l’opportunità di contribuire a scrivere il prossimo capitolo della storia di un club leggendario come la Fiorentina”.

Trattativa tra i Della Valle e Rocco Commisso per la cessione della Fiorentina

La trattativa per la cessione del club si è conclusa positivamente con la visita dei due al notaio incaricato di ratificare e registrare l’operazione e si attende di fatto solo il comunicato ufficiale.

La cessione della Fiorentina da parte dei Della Valle arriva al termine di una stagione deludente, caratterizzata dalle tensioni con la squadra e con la tifoseria, che dopo il deludente finale di stagione ha invocato a gran voce e con insistenza la cessione della società.

La ‘nuova’ Viola riparte da Gattuso e Mirabelli?

La nuova Fiorentina di Commisso, ma si tratta ovviamente di semplici indiscrezioni, potrebbe ripartire da due uomini vicini al nuovo patron. Almeno per quanto riguarda l’appartenenza geografica. Si tratta di Mirabelli e Gennaro Gattuso, entrambi reduci, in tempi diversi, da un’esperienza dura al Milan. Il ds è fermo dopo il fallimento della società cinese, mentre il tecnico è stato liquidato da Gazidis al termine della stagione 2018-2019.

Gennaro Gattuso, che ha rinunciato a due anni di contratto, è libero di firmare per una nuova squadra e al momento la destinazione più accreditata sembra proprio Firenze. E magari proprio con Mirabelli, che ebbe il coraggio di scommettere su di lui dopo l’esonero di Vincenzo Montella.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
calcio calcio news evidenza Fiorentina News Rocco Commisso sport

ultimo aggiornamento: 06-06-2019


Ufficiale, Simone Inzaghi rinnova con la Lazio

Samp, Ferrero: “Giampaolo al Milan? Grande acquisto per i rossoneri”