La Mini festeggia i 60 anni con il lancio della Remastered

Per festeggiare il sessantesimo anniversario dal primo lancio la Mini è pronta a mettere sul mercato la replica della Remastered.

ROMA – Un compleanno in grande stile per la Mini. La casa automobilistica inglese in questo 2019 festeggerà il sessantesimo anniversario dal primo grande lancio della city car che ha rivoluzionato il mondo delle quattro ruote: stiamo parlando della Seven e della Minor che nel 1959 sono state presentati con i marchi dell’Austin e della Morris.

A fare un regalo all’azienda è stata la David Brown che ha deciso di mettere sul mercato la Mini Remastered, una replica della vettura originale degli anni ’60. Una presentazione in grande stile che ha portato l’interesse di diversi appassionati. Si tratta di una macchina unica con un prezzo molto alto: 82 mila euro. Nonostante questo saranno in molti a comprare una delle vetture che hanno scritto la storia del secolo precedente.

Mini
Mini Remastered (fonte foto https://www.davidbrownautomotive.com/news-press/)

La scheda tecnica della Mini Remastered

La Mini Remastered è molto simile alla vettura originale anche – se come prevedibile – ha delle differenze dovute anche all’epoca diversa. La David Brown ha cercato in tutti i modi di attenersi al primo modello per quanto riguarda il look esterno e interno.

Rispetto a quella degli anni ’60, la nuova vettura dispone dei fari a led e di una tecnologia all’interno che permette di avere sia l’infotaiment che la navigazione. Nessun cambiamento per quanto riguarda il motore che è stato messo nella solita posizione trasversale avanzata. L’altra grande novità è il cambio manuale a 5 marce o quello automatico a 4 rapporti. Una doppia soluzione che non era stata messa nella prima vettura.

Insomma la Mini – grazie all’aiuto della David Brown – ha deciso di fare un vero salto nel passato con gli appassionati e non solo che nei prossimi mesi potranno acquistare la replica della prima vettura lanciata nel lontano 1959.

fonte foto copertina https://www.davidbrownautomotive.com/news-press/

ultimo aggiornamento: 03-01-2019

X