Sensori di parcheggio targa: scopri come si possono montare

Vuoi montare i sensori di parcheggio sulla targa della tua auto? Ecco una semplice guida che ti spiega passo passo come fare

chiudi

Caricamento Player...

Sensori di parcheggio targa, tutto quello che c’è sapere su questi accessori diventati davvero indispensabili per chi guida nelle grandi città e non solo!

Sensori di parcheggio targa

I sensori di parcheggio sono un dispositivo tecnologico molto diffuso tra gli automobilisti che consente di parcheggiare la propria auto anche in spazi angusti e piccoli. Il sensore di parcheggio, applicato sulla targa del veicolo, funziona tramite delle onde elettromagnetiche in grado di rimbalzare alla centralina installata nell’auto la presenza di un ostacolo. Man mano che il guidatore si avvicina all’ostacolo la centralina emette un avviso sonoro e luminoso che aumenta non appena il conducente arriva sino a 4metri di distanza. Per l’installazione del kit sensori di parcheggio targa avrete bisogno:  di un Kit sensori di parcheggio targa, nastro isolante, cacciavite, trapano, filo di ferro oppure il sondino da elettricista.

Come montare

Individuate il tappo di gomma sul fondo del bagaglio da dove entrano i fili della luce della targa. Apriamo il buco e procediamo a smontare la targa. Poi prendiamo un fil di ferro e infiliamolo nel buco delle vite targa in modo da verificare che il passaggio funzioni. Ora con un trapana buchiamo il paraurti dietro lo spazio della targa dopodiché montiamo i sensori proprio sul portatarga prestando attenzione a rivolgerli leggermente verso il basso. Bene, ora prendiamo i fili e passiamoli nel buco del paraurti e dal buco nel bagagliaio andando a creare un piccolo taglio di circa 1cm sul tappo in gomma giusto giusto per farli passare. Ora rimontiamo il tappo in gomma e andiamo collegare i fili dei sensori, forniti lunghi di serie, in modo da collegarli alla centralina. Una volta terminato il processo di collegamento  andiamo ad effettuare delle prove per vedere se tutto funziona correttamente.