Serie A, Juventus-Hellas Verona 2-1: i bianconeri chiudono la stagione con un successo

La sintesi e il tabellino di Juventus-Hellas Verona 2-1: la squadra di Allegri saluta con una vittoria.

TORINO – La Juventus saluta i propri tifosi in questa stagione con un successo. Nella prima sfida della 38^ giornata di Serie A i bianconeri hanno superato il Verona 2-1 grazie alle reti nella ripresa di Rugani e Pjanic. Grande emozione all’Allianz Stadium all’uscita di Buffon, alla sua ultima partita con la maglia della Vecchia Signora.

Primo tempo equilibrato – Primo tempo abbastanza equilibrato. La Juventus è partita bene andando vicina alla rete in varie occasioni con Sturaro e Dybala. La reazione degli scaligeri non si è fatta attendere con Buffon che deve dire di no ad un tentativo di Fares. Con il passare dei minuti il forcing dei bianconeri cresce. Il portiere degli scaligeri è chiamato agli straordinari prima da Douglas Costa e successivamente da Mandzukic. Nel finale la squadra di Pecchia viene salvata dalla traversa sulla conclusione di Dybala.

Gianluigi Buffon
Il saluto di Gianluigi Buffon ai tifosi bianconeri (fonte foto https://twitter.com/juventusfcen)

Rugani e Pjanic a segno – Nella ripresa la Juventus entra con un altro atteggiamento e trova il vantaggio al 49′. Conclusione dalla distanza di Douglas Costa, Nícolas respinge sui piedi di Rugani che realizza con un semplice tap-in. Passano 180″ e arriva il raddoppio con una punizione di Miralem Pjanic. Sul 2-0 i bianconeri controllano con facilità il match sfiorando il tris con Higuaín.

Nel finale del match il Verona accorcia le distanze con Cerci ma sono ancora i padroni di casa ad avere l’occasione del tris. Bearzotti colpisce con la palla con il braccio dopo un colpo di testa di Mandzukic. Dal dischetto si presenta Lichtsteiner che si fa ipnotizzare del portiere avversario.

Serie A, Juventus-Hellas Verona: il tabellino

Ecco il tabellino del match

Marcatori: 49′ Rugani (J), 52′ Pjanic (J), 76′ Cerci (H)

Juventus (4-3-3): Buffon (64′ Pinsoglio); Lichtsteiner, Barzagli, Rugani, Alex Sandro; Sturaro (44′ Bentancur), Pjanic, Marchisio; Douglas Costa (66′ Higuaín), Mandzukic, Dybala. A disp. Szczesny, De Sciglio, Chiellini, Benatia, Khedira, Cuadrado, Matuidi, Höwedes, Asamoah. All. Allegri

Hellas Verona (4-4-2): Nícolas; Rômulo, Caracciolo Ant. (46′ Bearzotti), Ferrari A., Souprayen; Aarons (62′ Zuculini F.), Danzi, Fossati, Fares; Matos (81′ Petkovic), Cerci. A disp. Silvestri, Coppola F., Verde, Felicioli. All.  Pecchia

Arbitro: Sig. Riccardo Pinzani di Empoli

Note: Ammoniti: Fares, Fossati (H)  Angoli: 11-5 per la Juventus. Recupero: 1′ pt; 3′ st.

Il video con l’arrivo della Juventus allo stadio

La diretta dell'arrivo dei bianconeri

Sono arrivati i campioni all'Allianz Stadium! #JuveVerona #MY7H

Pubblicato da Juventus su sabato 19 maggio 2018

fonte foto copertina https://twitter.com/juventusfcen

ultimo aggiornamento: 19-05-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X