Lazio-Atalanta, la conferenza stampa di Simone Inzaghi

Lazio-Atalanta, Inzaghi: “Dobbiamo alzare l’asticella”. Gasperini: “Muriel deve dare di più”

Lazio-Atalanta, la conferenza stampa di Inzaghi: “Ci aspetta un ciclo di partite importante. La Dea è una squadra organizzata”.

FORMELLO (LAZIO) – E’ giornata di vigilia della sfida Lazio-Atalanta. A Formello in conferenza stampa Simone Inzaghi ha presentato la sfida contro la Dea: “Ci aspetta un ciclo di partite molto importante. Dovrò scegliere la formazione in base agli allenamenti iniziando da domani contro un avversario molto ostico“.

Lazio-Atalanta, la conferenza stampa di Simone Inzaghi

Una sfida importante per il campionato dei biancocelesti: “Siamo solo all’inizio ma domani non possiamo sbagliare. La partita dovrà essere interpretata in un certo modo ma non siamo inferiore ai nostri avversari“. L’obiettivo resta sempre il quarto posto: “Dobbiamo compiere l’ultimo passo. Stiamo facendo di tutto per fare il definitivo salto ma non è semplice. Quest’anno abbiamo iniziato bene ma la classifica non è delle migliori“.

Diversi i recuperi e un Berisha in dubbio: “Correa e Milinkovic hanno lavorato molto bene. Il primo è in un momento così ma sono sicuro che presto lo avremo al massimo. Berisha ha avuto un piccolo indolenzimento. Ancora devo decidere se convocarlo“. Conclusione finale sull’Atalanta: “Loro hanno più continuità rispetto a noi. Ma anche un allenatore importante come Gasperini che in un ambiente come quello è un valore aggiunto”. Di seguito i convocati di Inzaghi:

Portieri: Guerrieri, Strakosha

Difensori: Acerbi, Alia, Bastos, Luiz Felipe, Lukaku J., Patric, Radu, Vavro

Centrocampisti: André Anderson, Cataldi, Jony, Lazzari M., Luis Alberto, Lulic, Marusic, Milinkovic-Savic S., Parolo

Attaccanti: Adekanye, Immobile, Caicedo, Correa

Simone Inzaghi
Simone Inzaghi (fonte foto https://twitter.com/OfficialSSLazio)

Lazio-Atalanta, la conferenza stampa di Gasperini

Periodo impegnativo anche in casa Atalanta: “Si inizia subito con una sfida importante – ha detto in conferenza stampa Gian Piero Gasperini il calendario ci ha riservato cinque trasferte ma noi dobbiamo partire bene. I ragazzi sono rientrati bene dalle rispettive nazionali e l’ultimo successo ci ha permesso di preparare con maggiore tranquillità questa partita“.

La Dea dovrà rinunciare a Zapata: “Abbiamo delle alternative e le utilizzeremo. In questo periodo non possiamo cambiare molto. Muriel sta ritornando nella sua condizione migliore anche se deve dare il suo contributo. E’ stato un po’ sfortunato tra convocazioni e infortuni ma ha sempre giocato quando era a disposizione“. Di seguito i convocati di Gian Piero Gasperini:

Portieri: Rossi F., Sportiello, Gollini

Difensori: Toloi, Kjaer, Masiello A., Palomino, Gosens, Arana, Djimsiti, Castagne, Hateboer, Ibanez

Centrocampisti: Freuler, de Roon, Malinovski, Pasalic

Attaccanti: Muriel, Gomez, Ilicic, Barrow

Di seguito il tweet con i convocati di Gasperini

fonte foto copertina https://twitter.com/OfficialSSLazio

ultimo aggiornamento: 18-10-2019

X