Serie A 2019-2020, Parma-Roma: formazioni, risultato e marcatori

La Roma cade al Tardini. Il Parma vince 2-0. Fonseca: “Squadra stanca”

Serie A, Parma-Roma 2-0. Si ferma a tre la striscia positiva dei giallorossi. Sprocati e Cornelius decidono al Tardini.

PARMA – Serie A, Parma-Roma 2-0. Il cammino degli ospiti si ferma al Tardini. La squadra di Fonseca perde condannata dalle reti di Sprocati e di Cornelius. Con questo successo i padroni di casa guardano con fiducia al futuro mentre i giallorossi vedono allontanarsi, momentaneamente, il quarto posto in classifica. (I RISULTATI DELLA DODICESIMA GIORNATA)

Parma-Roma, le dichiarazioni post partita

Nel post partita Paulo Fonseca ha commentato la prestazione della sua squadra: “Siamo stanchi e lo abbiamo dimostrato. La sosta arriva al momento giusto. Questa sera dietro abbiamo rischiato troppo. Speriamo di recuperare qualcuno degli infortunati“.

Paulo Fonseca Lazio-Roma
As Roma 13/03/2018 – Champions League / Roma-Shakhtar Donetsk / foto Antonello Sammarco/Image Sport nella foto: Paulo Fonseca

Soddisfatto, invece, D’Aversa: “La vittoria è importante per il morale. Vittoria importante, penso che stiamo facendo qualcosa di straordinario“.

Parma-Roma, il risultato e i marcatori

Parma-Roma 2-0

Marcatori 67′ Sprocati, 90’+3 Cornelius

Primi minuti a chiare tinte giallorosse con l’undici di Fonseca che tiene bene il campo e gestisce il possesso del pallone ma soffre le ripartenze veloci del Parma che attacca bene gli spazi a disposizione.

Con il trascorrere dei minuti i padroni di casa prendono coraggio e guadagnano campo. Tra il 18′ e il 20′ i Ducali sfiorano il vantaggio prima con una conclusione comoda di Gervinho che spara alto da buona posizione, e poi in contropiede con Conrnelius che costringe Pau Lopez agli straordinari.

Nel finale di primo tempo le squadre si affrontano a viso aperto rispondendosi colpo su colpo, azione su azione. Nei minuti finali del primo tempo problemi per D’Aversa, costretto a fare i conti con un problema muscolare per Gervinho, costretto a lasciare il campo.

Nel secondo tempo cresce la Roma che alza il baricentro e riesce a costringere i crociati nella propria metà campo. Al 54′ occasionissima per la Roma con il calcio di punizione dal limite di Kolarov che si stampa sul palo. Sulla ribattuta splendida conclusione al volo in corso di Pastore che calcia a botta sicura ma è monumentale Sepe che con un guizzo si oppone e sventa la minaccia.

Il Parma passa in vantaggio al 67′ con Sprocati, entrato in campo al posto di Gervinho alla fine del primo tempo. Il calciatore raccoglie un pallone vagante nell’area di rigore della Roma, calcia di controbalzo con il sinistro e batte l’incolpevole Pau Lopez.

La squadra di Fonseca accusa il colpo e nel giro di cinque minuti rischia di incassare il gol del due a zero almeno in un paio di occasioni. Al 75′ grande occasione del Parma che punge in contropiede: splendida progressione sulla sinistra di Kulusevski che imbecca Cornelius in area di rigore. Conclusione in corsa con il mancino e pallone di poco a lato rispetto al palo sinistro della porta difesa da Pau Lopez. Ancora lo spagnolo protagonista su Kulusevski. In pieno recupero i padroni di casa raddoppiano in contropiede con la rete di Cornelius.

Termina qui la sfida. Il Parma ritrova il successo mentre la Roma si ferma dopo tre successi consecutivi.

Le formazioni ufficiali

Nei Ducali ritorna dal 1′ Cornelius al centro dell’attacco con Kulusevski e Gervinho ai suoi lati. Confermato Dermaku in difesa. Nella Roma Spinazzola vince il ballottaggio con Florenzi. Per il resto consueto undici.

Parma (4-3-3): Sepe; Darmian, Iacoponi, Dermaku, Gagliolo; Kucka, Scozzarella, Barillà; Kulusevski, Cornelius, Gervinho. All. D’Aversa

Roma (4-2-3-1): Pau Lopez; Spinazzola, Fazio, Smalling, Kolarov; Mancini, Veretout; Zaniolo, Pastore, Kluivert; Dzeko. All. Fonseca

Arbitro: Sig. Michael Fabbri di Ravenna

fonte foto copertina https://twitter.com/OfficialASRoma

ultimo aggiornamento: 10-11-2019

X