La conferenza stampa di Paulo Fonseca alla vigilia di Verona-Roma: “Kumbulla non è ancora pronto”.

TRIGORIA (ROMA) – Prima conferenza stampa stagionale di vigilia per Paulo Fonseca che ha presentato la delicata sfida Verona-Roma. A tenere banco in casa Trigoria l’argomento Dzeko: “Il centravanti lo vedremo nelle prossime ore – ha detto il tecnico portoghese riportato da tuttomercatoweb.com Dzeko sarà della partita perché ancora con noi. Non voglio sentir parlare dello scambio con Milik“.

Diverse le possibilità di vedere Kumbulla in campo: “Sarà della partita, ma non è ancora pronto. Deve capire come giochiamo visto che il Verona ha uno stile molto diverso del nostro. Non è facile per un giocatore scendere in campo dopo solo due giorni di allenamento. Ma può succedere di vederlo titolare se non abbiamo alternative“.

Karsdorp titolare, dubbio in porta

Per Karsdorp il futuro sarà ancora nella Capitale: “Rimarrà con noi e abbiamo molta fiducia. Non si tratta di una soluzione di emergenza. In queste settimane ha lavorato molto bene e potrà dare una mano ai compagni. In porta non ho ancora deciso“.

Una prima giornata che si disputerà con il mercato aperto: “Con il presidente e Guido (Fienga n.d.r.) stiamo lavorando per trovare le migliori soluzioni. Manca qualcosa e alcuni devono ancora uscire. Smalling? Lui ha voglia di tornare. Penso che tra qualche giorno sarà con noi“.

Paulo Fonseca Lazio-Roma
Paulo Fonseca

Di seguito il video con la conferenza stampa completa di Paulo Fonseca alla vigilia di Verona-Roma

Verona-Roma, i convocati di Fonseca

Di seguito la lista completa dei convocati di Paulo Fonseca per Verona-Roma.

Portieri: Pau Lopez, Boer, Mirante

Difensori: Karsdorp, Santon, Mancini, Kumbulla, Spinazzola, Ibanez, Calafiori

Centrocampisti: Cristante, Pellegrini Lo., Villar, Veretout, Diawara, Mkhitaryan

Attaccanti: Dzeko, Pedro, Carles Perez, Antonucci, Kluivert

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
calcio calcio news Paulo Fonseca sport Verona-Roma

ultimo aggiornamento: 18-09-2020


Europa League, Ibra-Calhanoglu: il Milan vince 2-0 in casa dello Shamrock Rovers

Il Parma cambia proprietà. Kyle Krause il nuovo presidente