Serie A, le decisioni del Giudice Sportivo dopo la 25^ giornata

Ecco tutte le decisioni del Giudice Sportivo dopo la 25^ giornata di Serie A. Sei i giocatori fermati per un turno, dimezzata la Fiorentina.

ROMA – Sono state rese note le decisioni del Giudice Sportivo dopo la 25^ giornata di Serie A. Sei i giocatori fermati per un turno con la Fiorentina che deve rinunciare a Milan Badelj e Nikola Milenkovic. Nessuna prova tv per Giorgio Chiellini per la manata ad Andrea Belotti.

Le decisioni del Giudice Sportivo dopo il 25° turno

Ecco le decisioni del Giudice Sportivo:

Una giornata

Edoardo Goldaniga (Sassuolo)
Nikola Milenkovic, Milan Badelj (Fiorentina)
Felipe (Spal)
Sebastien De Maio (Bologna)
Stipe Perica (Udinese)

Ammende

€ 20,000.00 al Crotone per avere, al 23° del secondo tempo, lanciato sul terreno di gioco un petardo che esplodeva a poca distanza dal portiere della squadra avversaria il quale subiva un momentaneo stordimento, medicato riprendeva regolarmente il gioco, dopo che lo stesso era stato brevemente interrotto, il fatto non si ripeteva grazie anche all’intervento del capitano del Crotone nei confronti della propria tifoseria sollecitato dal Direttore di gara; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all’art. 13, comma 1 lettera b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza.

Giocatori che entrano in diffida

Marco Andreolli (Cagliari)
Edin Dzeko (Roma)
Gianmarco Ferrari (Sampdoria)
Jasmin Kurtic (Spal)
Jens Stryger Larsen (Udinese)
Karol Linetty (Sampdoria)
Federico Peluso (Sassuolo)
Bartosz Salamon (Spal)
Marco Benassi (Fiorentina)

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 20-02-2018

Francesco Spagnolo

X