Incubo maltempo sulla ventiseiesima giornata di Serie A TIM: forti raffiche di vento e neve a bassa quota sfidano il calcio italiano.

SERIE A TIM – Il calcio nostrano – ma non solo – si prepara a fare fronte all’ondata di freddo e maltempo che raggiungerà buona parte dell’Europa nel corso del prossimo fine settimana

Burian, un vento freddo proveniente dalla Siberia, porterà neve a bassa quota e un crollo delle temperature, con il termometro destinata a scendere sotto la zero anche nelle ore diurne.

Il maltempo sulla nostra Serie A

Il prossimo turno di campionato vedrà le nostre squadre e i nostri impianti sportivi impegnati contro il maltempo. Da valutare le condizioni del meteo e soprattutto le condizioni dei campi.

Preoccupazione per Verona-Torino, con neve prevista proprio in concomitanza del fischio d’inizio della gara (domenica 25 ore 15.00) e per Sassuolo-Lazio (domenica 25 ore 15.00) che si dovrebbe giocare con il termometro fermo a un grado sopra lo zero.

Pioggia senza neve su Firenze, dove domenica andrà in scena Fiorentina-Chievo, mentre non dovrebbero esserci problemi per Crotone-SPAL e Roma-Milan, con un tempo variabile che farà da cornice ai due incontri.

A preoccupare però sono i forti venti che tra domenica e lunedì soffieranno sul versante adriatico, con le raffiche che raggiungeranno anche i 100 chilometri orari.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
calcio Inter Juventus milan serie a tim sport

ultimo aggiornamento: 23-02-2018


Europa League, Milan: tutte le possibili avversarie dei rossoneri

1995/96, Roma-Milan 1-2: la doppietta di Weah lancia i rossoneri