La conferenza stampa di Simone Inzaghi alla vigilia di Inter-Lazio: “Ciro si è scusato, non esiste nessun caso Immobile”.

Intervenuto in conferenza stampa alla vigilia di Inter-Lazio, Simone Inzaghi ha parlato dello stato di forma della squadra e di Ciro Immobile, reduce da un alterco con il tecnico biancoceleste.

Inter-Lazio, la conferenza stampa di Simone Inzaghi

Nella prima parte della sua conferenza stampa Simone Inzaghi ha parlato della sfida contro l’Inter e di come dovrà giocare la Lazio per tentare il colpo esterno.

“Domani sarà una partita impegnativa contro una squadra forte. Ne abbiamo giocate tante di queste partite, voglio coraggio e personalità perché troveremo un ambiente carico con uno stadio pieno che cercherà di incitare dall’inizio alla fine. Abbiamo analizzato e studiato l’Inter, dobbiamo essere lucidi. Le sconfitte che abbiamo subito sono state immeritate, se prese nel modo giusto ci aiuteranno a crescere”.

L’allenatore della formazione capitolina ha poi parlato del conto aperto con la sorte e della volontà di superare le difficoltà.

“Abbiamo deciso di fare delle uscite differenti contro il Parma. Abbiamo fatto cinque partite dove a livello di numeri abbiamo messo sotto gli avversari. Poi le partite a volte vengono indirizzate dagli episodi. Abbiamo preso 6 o 7 pali dall’inizio. Se il tiro di Caicedo fosse entrato parleremo di altro. Probabilmente domenica il tiro di Immobile è andato sul palo ed è entrato perché l’abbiamo voluto“.

Simone Inzaghi Milan
fonte foto https://twitter.com/OfficialSSLazio

Inzaghi chiude il caso Immobile: “Ciro si è scusato subito, ieri lo ha fatto davanti ai compagni e alla società”

Inevitabile poi un commento su Ciro Immobile. Simone Inzaghi ha parlato del rapporto con l’attaccante azzurro chiudendo il caso mediatico intorno allo spogliatoio.

“Ciro si è scusato con me subito. Ieri si è scusato davanti ai compagni e alla società. Ora è tutto chiarito. L’episodio di domenica dimostra come sia necessario ragionare come squadra e non come singoli. Non c’è nessun caso”.

Inter da Scudetto (?)

Nella parte conclusiva della sua conferenza stampa Simone Inzaghi ha parlato delle possibilità dell’Inter di mettere le meni sullo Scudetto o almeno di impensierire la Juventus nella corsa al primo posto.

“L’Inter di Conte è diversa da quella di Spalletti, ora ha un altro modulo. Sono squadre costruite con molto mercato fatto dalla società. Io ho visto le ultime due partite e sono state fatte molto bene. Potrà giocarsela fino alla fine con Juventus e Napoli. Dobbiamo fare una partita di grande personalità”.

Di seguito le probabili formazioni della quinta giornata di campionato.

TAG:
calcio news Inter

ultimo aggiornamento: 24-09-2019


Milan, Bonaventura scalpita: Jack sta bene e spera di giocare

Milan, Giampaolo insiste: avanti con Suso trequartista