Stevie Wonder annuncia l’operazione per il trapianto di rene cui dovrà sottoporsi il prossimo mese di settembre. Cancellati i prossimi impegni.

Stevie Wonder si sottoporrà a un intervento per il trapianto di rene. L’operazione è fissata per il prossimo mese di settembre e a dare la notizia è stato lo stesso musicista che ha voluto comunque rassicurare i fan sul suo stato di salute.

Stevie Wonder annuncia l’operazione per il trapianto di rene

In occasione di un concerto tenuto a Londra, Stevie Wonder ha comunicato la cancellazione dei suoi prossimi impegni in agenda per potersi concentrare sul trapianto cui dovrà sottoporsi il prossimo mese di settembre.

Il sessantanovenne musicista ha fatto sapere che i prossimi tre concerti in agenda si svolgeranno come da programma, mentre gli altri impegni sono stati annullati e rinviati a data da destinarsi. La decisione è stata di fatto inevitabile dopo che la star ha avuto la notizia che è stato trovato un donatore compatibile disponibile.

Stevie Wonder: “Non date retta alle voci che sentite, sto bene”

“Tutto andrà bene. Farò ancora tre concerti e poi una paura. Dovrò subire un intervento chirurgico. Mi verrà trapiantato un rene alla fine del prossimo mese di settembre”, ha dichiarato Stevie.

Il musicista ha poi voluto smentire le indiscrezioni secondo cui le sue condizioni di salute sarebbero precarie.

“Sono venuto qui per testimoniarvi il mio amore e ringraziarvi del vostro. Non date retta alle voci che sentite. Sto bene”.

Di seguito il video di Fon Once In My Life di Stevie Wonder.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
esteri evidenza londra stevie wonder

ultimo aggiornamento: 07-07-2019


L’Iran risveglia l’incubo nucleare

Tragedia in casa Dinsey, morto a soli 20 anni Cameron Boyce