Al telefono il giocatore avrebbe promesso che prenderà una decisione nel giro di un paio di settimane al massimo.

Mercato Milan, Zlatan Ibrahimovic è il principale obiettivo per gennaio. Ormai non ci sono più dubbi, alla luce del recente incontro svoltosi nella sede milanista di via Aldo Rossi tra i vertici rossoneri e Mino Raiola. La trattativa è ufficialmente iniziata. Zvonimir Boban ha incontrato l’agente del fuoriclasse svedese, il quale sta cercando un’altra squadra dopo aver detto addio al Los Angeles Galaxy e alla Major League Soccer.

Secondo quanto riportato dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, il Chief Football Officer milanista, oltre a parlare con Raiola, avrebbe telefonato allo stesso Ibra, che avrebbe promesso di prendere una decisione sul suo futuro nel giro di un paio di settimane al massimo.

Zlatan potrebbe tornare al Milan per 6 mesi, magari prolungabili di un’altra stagione (lo stipendio potrebbe essere di 6 milioni di euro netti per 18 mesi). La prospettiva è allettante, ma al tempo stesso rischiosa. Ibra è cosiderato un eroe da queste pari e a 38 anni, dopo l’esperienza nel campionato francese e gli anni trascorsi nella MLS, tornare in Serie A potrebbe rivelarsi faticoso.

Mino Raiola Donnarumma

Mercato Milan, Ibrahimovic nel mirino per gennaio

Ibrahimovic ha sempre amato le sfide, ma compirà questo passo soltanto se sarà convinto di potercela fare. Insomma, il campione di Malmö non vuole correre il rischio di rovinare il ricordo che i tifosi rossoneri hanno di lui.

I dirigenti milanisti, invece, sono pronti a scommettere sulla tenuta atletica del giocatore e sul fatto che possa ancora essere decisivo. Boban e Maldini lo hanno seguito spesso durante il suo percorso negli USA e sono convinti che possa dare un grande contributo alla causa. Ibra non avrà più la rapidità di un tempo, ma sul breve è ancora dotato di ottimi spunti. E sa calciare in porta come pochi.

Ecco un video con alcune giocate di Zlatan Ibrahimovic:

https://www.youtube.com/watch?v=B-h9NQuJEX0

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
calcio Ibrahimovic milan mino raiola sport Zvonimir Boban

ultimo aggiornamento: 21-11-2019


Conti a Milan TV: “Una vittoria col Napoli da dedicare ai tifosi”

Sala: “Sì al nuovo stadio, ma con regole. Sesto? Sarebbe un guaio”