Slitta il decreto sblocca cantieri, Salvini: si faccia in fretta

Slitta il decreto sblocca cantieri, Salvini: si faccia in fretta

Tempi lunghi per il decreto sblocca cantieri. Il ministro Salvini alza la voce: “Nel nome della responsabilità, bisogna fidarsi”.

ROMA – Nessun Consiglio dei ministri immediato per il decreto sblocca cantieri. Ad annunciarlo è il premier Conte che al suo rientro a Palazzo Chigi – come riportato dall’ANSA – ha dichiarato come “il provvedimento arriverà presto in Parlamento ma non in questa settimana“.

Situazioni più urgenti da risolvere quindi nella maggioranza giallo-verde con questo decreto che potrebbe essere discusso da Camera e Senato nelle prossime settimane anche se a questo punto l’approvazione prima della pausa pasquale sembra davvero lontana.

Giuseppe Conte
Giuseppe Conte

Decreto sblocca cantieri, Salvini alza la voce: “Si deve fare in fretta”

I tempi lunghi da parte del governo non piacciono a Matteo Salvini che a margine delle celebrazioni della morte di Leonardo Da Vinci chiede agli alleati M5s di accelerare un po’ i tempi: “A me interessa – precisa il vicepremier citato dall’ANSA – che sia pronto, poi non convoco io il Consiglio dei ministri. Basta che si faccia in fretta. ANAC? Non è un problema, anzi“.

Nel nome della responsabilità – continua il leader del Carroccio – bisogna fidarsi. Più l’opera va lenta, più complicato è avere una autorizzazione, più è facile che si infili qualche malintenzionato. Le norme rigide a volte aiutano i furbetti. Bisogna far bene e far veloce“.

Nessun allarme nella maggioranza almeno fino a questo momento ma Matteo Salvini richiama un po’ tutti all’ordine. Il decreto sblocca cantieri deve essere fatto il prima possibile per cercare di iniziare a creare infrastrutture in Italia. Da parte M5s e del premier Conte c’è l’intenzione di presentare questo testo al Consiglio dei ministri il prima possibile ma i tempi potrebbero non essere quelli auspicati dal leader della Lega. Con le tensioni e gli animi che restano caldi all’interno della maggioranza giallo-verde.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/LuigiDiMaio/

ultimo aggiornamento: 13-03-2019

X