Tennis, Coppa Davis: Stati Uniti-Italia. Parte bene l’avventura degli uomini di Filippo Volandri. Ora la Colombia.

TORINO – Tennis, Coppa Davis: Stati Uniti-Italia 1-2. Inizia nel migliore dei modi il cammino dei ragazzi di Filippo Volandri. Sonego e Sinner vincono le due sfide individuali mentre sconfitta per Fognini e Musetti nel doppio. Ora la Colombia.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Parte bene l’Italia, Sonego supera Opelka

Buon inizio per l’Italia in Coppa Davis. Nella sua Torino Sonego è riuscito a superare in due set lo statunitense Opelka. Una partita abbastanza equilibrata con il primo set che si è deciso tra il settimo e l’ottavo gioco. Prima il tennista italiano è stato costretto a salvare una palla break e poi alla terza possibilità è riuscito ad ottenere l’allungo decisivo. La chiusura è avvenuta nel nono gioco sul 6-3.

Lorenzo Sonego
Lorenzo Sonego

Nel secondo set, invece, è stato Opelka a dover salvare una palla break nel settimo game. Poi al tie-break il break decisivo è arrivato proprio dopo il primo scambio con Sonego che ha regalato la prima vittoria agli azzurri.

Vince anche Sinner

L’Italia chiude la prima vittoria con il successo di Sinner su Opelka. Il classe 2001 ha dimostrato di essere più forte e in tre dei quattro game sul servizio dell’americano ha avuto almeno una palla break a disposizione (concretizzandone due) per concludere il primo set sul 6-2.

Non c’è stata, invece, assolutamente partita nel secondo set. In questo caso l’azzurro ha chiuso con un netto 6-0 non lasciando possibilità di replica al proprio avversario.

Sconfitta nel doppio

La prima giornata di Coppa Davis per gli azzurri si chiude con una sconfitta nel doppio. La coppia statunitense Ram e Sock è riuscita in due set (7-6 6-2) i nostri Fognini e Musetti. Un k.o. che non cambia le sorti di questa sfida. Parte bene l’avventura degli uomini di Volandri.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 26-11-2021


Basket, Qual. Mondiali 2023: partenza in salita per l’Italia. Vince la Russia 92-78

Curling, Italia di bronzo agli Europei. Battuta la Norvegia