La crisi tra Russia e Ucraina rischia di degenerare: la Cnn ha riferito che gli Stati Uniti sono pronti a inviare una nave da guerra nel Mar Nero. In Crimea i russi hanno svolto una esercitazione militare.

WASHINGTON (USA) – Il  livello dello scontro tra Russia e Ucraina non si placa e rischia di subire un’escalation.

Stati Uniti pronti a intervenire

Il Pentagono starebbe organizzando i preparativi per inviare una nave da guerra nel Mar Nero. A riferirlo è la Cnn che ha citato fonti dirigenziali. Gli Stati Uniti avrebbero già informato la Turchia, secondo quanto richiede la convenzione di Montreux che governa il passaggio di vascelli militari attraverso il Bosforo e i Dardanelli.

Clima bellicoso

La mossa del Dipartimento di Stato americano è una diretta risposta alle azioni russe nello Stretto di Kerch: il ministero della difesa russo ha annunciato che le sue truppe nella parte orientale della Crimea, annessa da Mosca nel 2014, hanno condotto una esercitazione militare con i sistemi missilistici antiaerei Pantsir.

Vladimir Putin
07.07.2017,Germany,GER, G20 Hamburg Summit Meeting, Wladimir Putin, Pr‰sident der Russischen Fˆderation

La questione dei marinai ucraini

A fine novembre le autorità russe hanno sequestrato una nave ucraina con marinai a bordo nello Stretto di Kerch. I tribunali della Crimea hanno successivamente due mesi di custodia cautelare in carcere per i 24 marinai fermati dopo l’indicente nel Mare d’Azov. Secondo l’Ucraina i russi avrebbero speronato una delle sue navi e poi aperto il fuoco ferendo alcuni marinai. Secondo Mosca le navi ucraine, che sono state sequestrate, hanno violato le acque territoriali russe.

Tensione tra Donald e Vladimir

La questione sull’Ucraina ha avuto ripercussioni al G20 di Buenos Aires: “Dato che le navi e i marinai non sono ancora stati restituiti all’Ucraina dalla Russia, ho deciso che la cosa migliore è cancellare l’incontro“, ha dichiarato Trump circa il previsto incontro con Putin.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
mar nero nave da guerra Russia Stati Uniti ucraina

ultimo aggiornamento: 06-12-2018


Rapporto UE sulle fake news: la Russia ha speso oltre un miliardo per la disinformazione

Rogo alla Grenfell Tower, l’ultima straziante telefonata di Gloria Trevisan alla mamma