Terremoto in Perù, scossa di magnitudo 8.0 avvertita anche in Brasile, in Colombia e in Ecuador. Tanta paura in Sud America.

TERREMOTO IN PERU’ – Paura in Perù per una scossa di terremoto di magnitudo 8.0 che ha fatto tremare tutta la parte centrale del Paese ma anche alcune zone della Nazioni vicine.

Perù, terremoto di magnitudo 8.0

Il terremoto è stato registrato dai sismografi intorno alle ore 9.41 (in Italia) e ha fatto segnare una magnitudo di 8.0.

Ambulanza
Ambulanza

La scossa avvertita anche in Brasile, in Ecuador e in Colombia

L’epicentro è stato segnato nella Riserva Naturale di Pacaya-Samiria. La scossa è stata così forte che è stata avvertita distintamente in diverse parti del Sud America, dal Brasile alla Colombia passando per l’Ecuador e non solo. Al momento non si registrano feriti ma solo tanta paura.

Scossa di terremoto in Perù, le persone in piazza

La scossa di magnitudo 8 non dovrebbe aver procurato feriti ma solamente tanta paura. Diverse le persone che sono scese in piazza per paura di un nuovo sisma nelle prossime ore. Sono in corso tutti i controlli del caso per verificare se ci sono stati danni alle persone anche se al momento non sembrano esserci delle criticità.

La faglia continua ad essere sotto osservazione da parte delle autorità locali. Nelle prossime ore potrebbero esserci altre scosse di assestamento con la paura che continua ad essere molto elevata tra i cittadini. Molti abitanti hanno trascorso il resto della notte nelle macchine dopo il terremoto che è stato sentito molto bene in tutto il Perù. La situazione continua ad essere sotto controllo anche se al momento non sono stati segnalati danni a persone o cose. Ma gli accertamenti sono in corso per le verifiche consuete del caso. Tanta paura e per fortuna nessun ferito provocato dalla scossa di terremoto di magnitudo 8.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
esteri evidenza perù terremoto

ultimo aggiornamento: 26-05-2019


Elezioni europee 2019, urne chiuse: Salvini leader indiscusso ma i sovranisti non sfondano

Elezioni Europee 2019, Lega primo partito, crollo M5S