Milan, arriva Theo Hernandez: ora a sinistra bisogna sfoltire

Uno dei terzini presenti in rosa deve lasciare il club rossonero per far posto al francese: Hernandez arriva a titolo definitivo per 20 milioni.

Mercato Milan, Theo Hernandez è il secondo rinforzo di questa campagna acquisti estiva. Paolo Maldini ha puntato con decisione sul giovane terzino, giocatore di grande dinamismo e personalità, adatto al gioco di Giampaolo. Con l’arrivo del francese, però, i rossoneri – come evidenzia il quotidiano Tuttosport – si ritrovano con quattro esterni di sinistra.

Troppi, decisamente troppi per una squadra impegnata solo due fronti (Serie A e Coppa Italia). La dirigenza, dunque, è chiamata a sfoltire. Uno – o forse due – dei terzini attualmente presenti in rosa potrebbe lasciare il club di via Aldo Rossi nel corso di questa sessione di calciomercato.

Nell’ultima annata, Ricardo Rodriguez è stato l’indiscusso titolare. Lo svizzero ha disputato una stagione positiva, mettendo in mostra le sue qualità. Secondo quanto riportato sempre da Tuttosport, il classe ’92 ha diversi estimatori in Germania, con Lipsia e Schalke 04 che avrebbero già effettuato dei sondaggi con il suo agente. Da capire se il Milan vorrà privarsi di un giocatore che ha fatto bene negli ultimi due anni.

Theo Hernandez
Fonte foto: https://www.facebook.com/

Mercato Milan, Theo Hernandez in arrivo in Italia

In uscita potrebbe esserci Diego Laxalt, finito nel mirino del Torino. L’uruguaiano, però, ha già fatto sapere di voler restare in rossonero. E poi c’è Ivan Strinic, il quale ha risolto i problemi cardiaci che lo hanno condizionato nella scorsa stagione. Per il croato (titolare nella Sampdoria di Giampaolo) non sono arrivare offerte.

Qualcuno dovrà comunque fare posto a Theo Hernandez, che nei prossimi giorni sbarcherà in Italia per iniziare ufficialmente la sua avventura al Milan. L’operazione da 20 milioni di euro può già considerarsi chiusa: le parti hanno raggiunto un accordo per il trasferimento del francese.

Ecco un video con alcune giocate di Theo Hernandez:

ultimo aggiornamento: 29-06-2019

X