Il quarto round della Nations League 2018 è iniziato con un successo per l’Italia. Gli azzurri di Blengini hanno sconfitto la Cina per 3-1.

SEUL (COREA DEL SUD) – Esordio positivo nel quarto round della Nations League 2018 di volley maschile per l’Italia. Gli azzurri hanno superato con un netto 3-1 i padroni di casa della Cina, ritrovando il successo dopo la sconfitta contro il Giappone. Vittoria fondamentale per la squadra di Blengini che è rientrata in corsa per le Final Six.

Volley, Nations League 2018: Cina-Italia 1-3

L’Italia di Blengini non poteva permettersi altri passi falsi contro la Cina per sperare ancora nelle fasi finali. Gli azzurri sono partiti con il piede sull’acceleratore, portando a casa con estrema facilità i primi due set. Nel terzo Lanza e compagni hanno un po’ abbassato l’attenzione, con i padroni di casa che sono stati bravi ad approfittare del passo falso della squadra italiana per riaprire la partita.

La piccola fiammella di speranza dei cinesi è stata spenta nel quarto set dall’Italia che è ritornata ai suoi livelli chiudendo con la sfida con un parziale netto di 25-17.

Il migliore in casa azzurra è stato Gabriele Maruotti che ha messo a segno 17 punti. Con lui in doppia cifra anche Enrico Cester (10).

Le parole di coach Blengini ai microfoni della Federvolley: “Le vittorie sono sempre molto importanti. Abbiamo fatto un’ottima prestazione specialmente nei primi due set dove abbiamo sbagliato meno del solito. Nel terzo c’è stato un piccolo passaggio a vuoto ma la squadra ha dimostrato di voler vincere. Ora testa alla Corea del Sud per proseguire il nostro cammino“.

Di seguito il tabellino di Cina-Italia 3-1 (23-25 21-25 25-19 17-25)

Cina: Jiang C. 19, Mao T. Y. 1, Zhang J. Y. 4, Chen L. H. 7, Liu L. B. 12, Rao S. H. 7, Tong J. H. (L), Du H. X. 4, Yu Y. C., Tang C.H. 5, Chen J. J. (L). N.E. Li R., Ji D.S., Miao R.T. All. Lonzano

Italia: Baranowicz 2, Lanza 9, Cester 10, Maruotti 17, Nelli, Anzani 6, Rossini (L), Balaso (L), Parodi 6, Sabbi 3, Candellaro. N.E. Randazzo, Mazzone, Spirito, Nelli. All. Blengini

Arbitri: Fardili (MOR) e Yamamoto (JPN)

Di seguito il video con le dichiarazioni Blengini

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Altre Notizie cina italia italia-cina nations league 2018 volley

ultimo aggiornamento: 15-06-2018


Volley, Nations League 2018: l’Italia chiude con una vittoria. Brasile battuto 3-2

Basket, Milano conquista il titolo. Decisiva la vittoria al PalaTrento