Jasper Philipsen ha vinto la quinta tappa della Vuelta 2021. Kenny Elissonde la nuova Maglia Rossa.

ALBACETE (SPAGNA) – Jasper Philipsen ha vinto la quinta tappa della Vuelta. Dopo il successo nella seconda frazione, il velocista belga si è ripetuto anche sul traguardo di Albacete davanti a Fabio Jakobsen e il nostro Alberto Danese, al primo podio in questa corsa spagnola. Nella top ten anche Riccardo Minali, ottavo.

Taaramae ancora a terra – Una frazione che, come era prevedibile, si è accesa nel finale anche per il percorso. Il vento ha sicuramente reso la corsa più nervosa e una caduta a 11 chilometri dal traguardo ha spezzato in due il gruppo. A terra sono finiti anche Rein Taaramae, Mikel Nieve e Romain Bardet. Il primo non ha riportato particolari conseguenze, ma ha perso la Maglia Rossa per essere arrivato al traguardo con oltre due minuti di ritardo dal vincitore. Gli altri due potrebbero decidere di non ripartire nella giornata di giovedì.

Le classifiche

Kenny Elissonde è il nuovo leader della Generale. Il francese ha sfruttato la caduta di Taaramae per balzare al comando della classifica con 5″ di vantaggio di Primoz Roglic e 10″ su Lilian Calmejane. Il migliore degli italiani è Giulio Ciccone, settimo a 32″ dalla Maglia Rossa.

Green Pass, tutte le regole dal 1 settembre

La Vuelta
fonte foto https://www.facebook.com/lavuelta

Questi tutti i leader della Vuelta:

Classifica Generale – Kenny Elissonde (Trek-Segafredo)
Classifica a Punti – Jasper Philipsen (Alpecin-Fenix)
Classifica Miglior Scalatore – Rein Taaramae (Intermarche-Wanty-Gobert-Materiaux)
Classifica Miglior Giovane – Egan Arley Bernal (Ineos Granadiers)

La sesta tappa

Sesta tappa che ha programma 158,3 km da Requena all’Alto de la Montana de Cullera. Una tappa che, almeno dando uno sguardo all’altimetria, dovrebbe entrare nel vivo nel finale con la salita fino al traguardo. Si tratta di una ascesa di 1,9 chilometri con una pendenza pendenza media del 9,4%.

Non sarà semplice per Elissonde riuscire a conservare la Maglia Rossa. Possibile battaglia ancora una volta tra i big per poter guadagnare il più possibile in vista delle prossime frazioni.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/lavuelta


Vuelta, volata vincente di Fabio Jakobsen a Molina de Aragon. Taaramae in rosso

Vuelta, successo di Magnus Cort Nielsen nella sesta tappa. Roglic la nuova Maglia Rossa