Ibrahimovic non andrà all'Hammarby: il Milan resta in corsa

Milan, Ibra è ancora libero: non andrà all’Hammarby

Nessun indizio di mercato. l’Hammarby non sarà la prossima squadra del fuoriclasse svedese (che nel frattempo studia da dirigente).

Milan, Zlatan Ibrahimovic resta un obiettivo per gennaio. Il post pubblicato sui social dal fuoriclasse svedese aveva creato un po’ di apprensione, ma non si tratterebbe di un indizio di mercato. A fare chiarezza ci ha pensato Sky Sport.

“Alle 7.37 – si legge sul sito della nota Pay TV – Ibrahimovic ha pubblicato sul proprio profilo Instagram un video con la maglia dell’Hammarby, club di prima divisione svedese, con il suo nome stampato sulla schiena. Un post che ha fatto il giro del mondo e che è subito sembrato un indizio sulla prossima destinazione di Ibra. Ma l’Hammarby in realtà non sarà la prossima squadra del fuoriclasse svedese”.

“Su questo non ci sono dubbi – sottolinea Sky – ma non si può invece escludere che nel prossimo futuro ci possano essere rapporti commerciali tra il club svedese e la famiglia Ibrahimovic. Il futuro immediato del fuoriclasse svedese interessa molti club, anche italiani, come riportato nelle scorse settimane dalla squadra mercato di Sky Sport”.

Della questione ha parlato Love Gustafsson, responsabile della comunicazione dell’Hammarby: “La dirigenza è a Los Angeles – ha confermato ai microfoni di DN Henrik Kindlund e Jesper Jansson sono lì perché la Anschutz Entertainment Group (AEG), società proprietaria dei Galaxy, è anche proprietaria di una quota di minoranza del nostro club. I nostri dirigenti sono stati inviati per incontrare alcune persone della AEG e dei Galaxy per rafforzare il legame esistente. Collegamenti con Zlatan? Non posso dire nulla, ma sarei molto sorpreso se arrivasse da noi”.

Zlatan Ibrahimovic
Fonte foto: https://www.facebook.com/ZlatanIbrahimovic/

Marchetti: “Ibrahimovic si prepara a una carriera dirigenziale”

Anche il giornalista Luca Marchetti, intervenuto a TMW Radio, ha parlato di Ibra dopo il post di questa mattina: “C’è un fondo di verità sull’annuncio di Ibrahimovic – ha dichiarato – si sta preparando anche per una carriera dirigenziale e l’Hammarby è un opzione da quello che sappiamo”.

Insomma, un falso allarme. I tifosi rossoneri possono continuare a sognare e sperare. Il Milan ha presentato una proposta ben precisa al giocatore: 6 milioni di euro netti per diciotto mesi di contratto. La palla passa ore allo stesso Ibra, il quale dovrebbe dare una risposta nelle prossime settimane. I vertici di via Aldo Rossi sperano di vederlo a Milanello già a dicembre.

Ecco un video con alcune giocate di Zlatan Ibrahimovic:

ultimo aggiornamento: 26-11-2019

X