Morta Adriana Spazzoli, moglie vedova di Giorgio Squinzi. La donna era malata da tempo e le sue condizioni erano peggiorate nelle ultime settimane.

È morta Adriana Spazzoli, fu moglie di Giorgio Squinzi, patron del Sassuolo ed ex presidente di Confindustria. La donna era malata da tempo e dopo la morte del marito le sue condizioni sono peggiorate fino al decesso.

Morta Adriana Spazzoli, vedova di Giorgio Squinzi

La donna è morta in seguito al repentino peggioramento delle sue condizioni di salute. La Spazzoli era malata da tempo e lo scorso 2 ottobre aveva dovuto affrontare il lutto per la morte del marito, Giorgio Squinzi.

Giorgio Squinzi
Giorgio Squinzi

Chi era Adriana Spazzoli

La Dottoressa Spazzoli condivideva con Giorgio Squinzi la passione per il ciclismo e il lavoro nel mondo Mapei. La donna si occupava infatti del settore marketing e comunicazione del colosso.

Nata nel 1948 a Forlì, Adriana Spazzoli cresce con la passione per la lettura e per la scrittura, che corona iniziando la carriera giornalistica. La svolta arriva all’inizio degli anni Settanta, con il matrimonio con Giorgio Squinzi, la nascita dei figli Marco e Veronica e l’ingresso nel mondo Mapei.

Adriana Spazzoli sarà ricordata anche per il suo impegno nel mondo del volontariato e della solidarietà. È stata infatti presidente della Fondazione Sodalitas: “Sono una neofita, non mi butto facilmente a capofitto nelle avventure, ma dare un contributo al progetto mi è sembrato utile per imparare a costruire, migliorare e crescere dal punto di vista personale“, disse dopo l’inizio della sua avventura.

Adriana Spazzoli, moglie di Giorgio Squinzi

Moglie di Giorgio Squinzi dall’inizio degli anni Settanta, Adriana Spazzoli ha avuto due figli, Marco e Veronica. Entrambi hanno deciso di seguire le orme del padre impegnandosi nella Mapei, fondata da Rodolfo Squinzi nel 1937. Il 2 ottobre 2019 la Dottoressa Spazzoli, già malata, ha vissuto il dolore della morte del marito.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
adriana spazzoli cronaca evidenza giorgio squinzi

ultimo aggiornamento: 22-11-2019


Ecco il Manifesto delle Sardine: “Populisti, la festa è finita”

Ex Ilva, Carabinieri nello stabilimento di Taranto