Arrestato spacciatore a Genova, nascondeva cocaina in bocca

Arrestato uno spacciatore 21enne a Genova, il ragazzo aveva già dei precedenti penali e aveva ingoiato ovuli di cocaina per non farli trovare alla polizia.

GENOVA – La Polizia ha arrestato uno spacciatore 21enne a Genova, in zona Darsena, dopo aver notato una donna a loro nota come consumatrice di Droga. L’arresto dello spacciatore a Genova è avvenuto nella mattinata del 17 giugno 2019, quasi per caso.

Le volanti stavano passando in via Gramsci quando hanno notato e riconosciuto la donna che stava parlando in maniera sospetta con il 21enne. Insospettiti dalla cosa, quindi, hanno iniziato a seguire le mosse dei due senza farsi notare e hanno notato la vendita della droga.

Arrestato lo spacciatore a Genova: aveva cocaina in bocca

La Polizia ha seguito i movimenti dei due fino a quando non ha notato la donna che dava dei soldi al 21enne per un ovulo che lui aveva cacciato dalla bocca.

Polizia di Stato
fonte foto https://www.facebook.com/poliziadistato.it/

Dopo lo scambio di denaro e droga i due sono stati subito fermati dai poliziotti delle volanti. La donna, intelligentemente, ha subito consegnato la droga che aveva ricevuto, ma lo spacciatore ha subito tentato di far sparire le prove.

Il ragazzo, infatti, ha cercato di inghiottire tutti gli ovuli che aveva in bocca senza però che l’operazione riuscisse completamente. Una fortuna, anche perchè un tentativo di questo genere potrebbe mettere in serio pericolo la sua vita.

L’arresto dello spacciatore e l’analisi degli ovuli

Non riuscendo ad inghiottirli tutti, lo spacciatore è stato costretto a consegnare uno degli ovuli alla polizia. Era ovvio che fosse cocaina e l’ipotesi è stata confermata dopo le analisi che la Polizia scientifica ha effettuato sul contenuto degli ovuli.

Lo spacciatore 21enne era già conosciuto alle forze dell’ordine, i suoi precedenti riguardavano già lo spaccio di droga. La Polizia ha arrestato il ragazzo, ma prima di portarlo in camera di sicurezza l’hanno accompagnato in ospedale per fargli espellere gli ovuli di cocaina che aveva inghiottito.

ultimo aggiornamento: 18-06-2019

X