Serie A, Atalanta-Napoli 1-2: Milik regala il successo ai partenopei

La sintesi e il tabellino di Atalanta-Napoli 1-2: una rete di Milik nel finale regala il successo ai partenopei. Nuovo stop per gli orobici.

BERGAMO – Il Napoli ritorna a correre in campionato. I partenopei riescono a superare nel finale l’Atalanta (2-1) grazie ad una zampata di Milik. Con questo successo la squadra di Ancelotti ritorna al secondo posto in classifica a -8 dalla Juventus. Per gli orobici si tratta del secondo k.o. consecutivo.

La sintesi di Atalanta-Napoli 1-2

Partenza sprint per il Napoli che dopo nemmeno 60″ si trova in vantaggio. Insigne – scattato sul filo del fuorigioco – serve Fabián Ruiz. Lo spagnolo con il sinistro trafigge Berisha con la palla che prima di entrare in porta prende il palo.

Colpita a freddo, l’Atalanta prova a reagire ma Ospina non rischia nulla. Anzi in azione di rimessa è sempre la squadra di Ancelotti ad andare vicino al raddoppio ma questa volta da buona posizione colpisce male, graziando Berisha. I padroni di casa si fanno vedere in avanti con un guizzo di Zapata ma nel finale di tempo Insigne va vicinissimo al 2-0 con un tiro dalla distanza che termina di poco fuori.

Zapata pareggia – Nella ripresa l’Atalanta entra in campo molto aggressiva e solamente il salvataggio di Raúl Albiol non consente a Freuler di segnare. L’appuntamento con il pareggio è rimandato solo di qualche minuto: cross di Rigoni, sponda di Hateboer, Zapata da due passi segna il più classico gol dell’ex.

Il guizzo di Milik decide il match – Dopo il pareggio le due squadre abbassano un po’ il ritmo anche se è il Napoli a provarci un po’ di più. Berisha dice di no a Insigne ma il portiere albanese non può nulla all’85’ quando Milik da vero attaccante realizza il gol che decide il match.

L’ultima chance del match è sempre per gli ospiti ma Insigne non riesce a sfruttarla. Dopo cinque minuti di recupero termina la sfida con il Napoli che porta a casa una vittoria molto importante.

Napoli
fonte foto https://twitter.com/en_sscnapoli

Il tabellino di Atalanta-Napoli 1-2

Marcatori: 2′ Fabián Ruiz (N), 56′ Zapata D. (A), 85′ Milik (N)

Atalanta (3-4-1-2): Berisha; Mancini (89′ Tumminelli), Palomino, Masiello; Hateboer, Freuler, de Roon, Gosens; Rigoni E. (71′ Valzania); Gómez A., Zapata D. A disp. Gollini, Rossi A., Reca, Bettella, Djimsiti, Castagne, Pessena, Alì Adnan, Pašalic, Barrow. All. Gasperini

Napoli (4-4-2): Ospina; Maksimovic (77′ Hysaj), Raúl Albiol, Koulibaly, Mário Rui; Callejón, Allan, Hamšik, Fabián Ruiz (77′ Zielinski); Mertens (82′ Milik), Insigne L. A disp. Karnezis, Meret, Malcuit, Luperto, Ghoulam, Younes, Diawara, Rog, All. Ancelotti

Arbitro: Sig. Piero Giacomelli di Trieste

Note: Ammoniti: Masiello (A); Allan, Mário Rui (N). Angoli: 12-6 per l’Atalanta. Recupero: 1′ p.t.; 4′ s.t.

Di seguito il video con gli highlights di Atalanta-Napoli 1-2

fonte foto copertina https://twitter.com/kkoulibaly26

ultimo aggiornamento: 03-12-2018

X