Ecco tutto quello che c’è da sapere sulle auto elettriche più veloci: ecco la classifica e l’elenco dei modelli con le performance migliori!

L’auto elettrica, ormai, è il veicolo del futuro. Le zero emissioni inquinanti e la sfruttabilità del mezzo sono elementi su cui le casa automobilistiche stanno puntando enormemente, tanto che incrementare la produzione di modelli elettrici per far fronte a ogni esigenza del guidatore, dal neofita al più esperto. Sebbene molti pensino che l’elettrico sia ancora poco performante e che non sia “comodo” per lunghi viaggi a causa dell’autonomia di ricarica, ci sono alcuni modelli che faranno ricredere anche i più scettici. Ecco quindi una classifica delle auto elettriche più veloci in circolazione (con tempi di autonomia molto ampi e performance da supercar).

L’auto elettrica più veloce al mondo… non è ancora disponibile!

La macchina elettrica più veloce, come scrive newsauto, sarà in vendita solamente nel 2022, e si tratta della Tesla Roadster. L’auto della casa di Elon Musk toccherà la velocità massima di 401 km/h e avrà un’autonomia di ricarica di ben 970 km, un vero record per l’elettrico. Le performance del veicolo saranno veramente di altissimo livello: oltre a superare i 400 km/h scatterà da 0 a 100 km/h in 2 secondi.

Al secondo posto della speciale classifica è presente un’altra Tesla, il model S. Questo modello non arriva a 400 km/h ma “solo” a 320, e riesce a scattare da 0 a 100 km/h in 2,1 secondi. L’autonomia è più bassa della Roadster, ma comunque si può viaggiare per 408 km prima di ricaricare l’auto nelle apposite colonnine di ricarica.

Al terzo posto abbiamo la Lucid Air Dream Edition, che è la versione top di gamma della Lucid Air. L’autonomia è molto ampia, ben 645 km. La velocità massima è di 270 km/h, con due motori elettrici che sprigionano 1080 cavalli di potenza. Le prestazione sono fulminanti, da 0 a 100 in 2,5 secondi.

Fuori dal podio abbiamo anche, nella top 10, le seguenti auto:

-Porsche Taycan Turbo S (260 km/h)
-Porsche Taycan Turbo (26 km/h)
-Tesla Model 3 (260 km/h)
-Tesla Model X (260 km/h)
-Kia EVE6 GT (260 km/h)
-Porsche Taycan Turbo S Cross Turismo (250 km/h)
-Audi RS e-tron GT quattro (250 km/h)

Auto elettriche veloci: le più scattanti

Invece per quanto riguarda le auto più scattanti elettriche, il podio è un po’ diverso, perché ci sono molte auto che possono essere considerate delle supercar o hypercar.

Sul gradino più alto è presente la Gufo Aspark, che fa da 0 a 100 km/h in 1,6 secondi. Ha 4 motori elettrici che erogano più di 2000 cavalli di potenza. Il costo si aggira sui 2,9 milioni di euro.

Al secondo posto c’è la Rimac C_Two, auto della casa croata che fa da 0 a 100 km/h in 1,8 secondi. Ne saranno prodotti 150 esemplari, che sono stati già venduti tutti per la ragguardevole cifra di 2,1 milioni di euro.

Sul gradino più basso c’è la Pininfarina Battista, che ci mette 2 secondi per arrivare ai 100 km/h da ferma. Costa 2,6 milioni di euro,

Fonte foto: https://twitter.com/Tesla


Stellantis, Peugeot sotto inchiesta in Francia

Binotto sulla Ferrari, “Dobbiamo migliorare il passo gara, nel traffico facciamo fatica”